Speciale Elezioni

Speciale Elezioni 2022

Le News
Verso le elezioni

Confronto tra i 4 candidati sindaci su alcuni temi nevralgici della città

L'incontro è stato organizzato dalla Rete delle associazioni di Barletta

Politica
Barletta mercoledì 25 maggio 2022
di La Redazione
L'incontro di questo pomeriggio
L'incontro di questo pomeriggio © Ambulatorio Popolare

Si è tenuto questo pomeriggio l'incontro promosso dalla Rete delle associazioni con i quattro candidati sindaci di Barletta: Cosimo Cannito, Maria Angela Carone, Carmine Doronzo e Santa Scommegna.

Durante il dibattito i quattro candidati hanno risposto, impegnandosi, alle domande poste dalla Rete sui temi nevralgici del contrasto alla povertà, al disagio, alla violenza e sulla tutela dell'ambiente, degli animali, delle persone con disabilità, dell’infanzia, dell’adolescenza e degli anziani e in generale delle fasce più deboli ed emarginate della comunità.

Immancabili anche le spiegazioni in merito al Terzo settore e alle associazioni di Barletta, e ancora concessione di edifici pubblici o confiscati alla mafia, contrasto al lavoro nero, irregolare e sottopagato mediante l'adozione della delibera 100 del Comune di Napoli, sicurezza, promozione e valorizzazione sociale, turistica, sportiva, culturale e infrastrutturale della comunità e del territorio.

«Abbiamo adesso - scrive l'Ambulatorio Popolare - una piattaforma di rivendicazione nei confronti di colei o colui che verrà eletto sindaco e che andremo a cercare immediatamente dopo la sua elezione affinché avvii i necessari processi politici e amministrativi per dare concretizzazione agli impegni oggi assunti con la Rete dinanzi a tante, tantissime persone».

«Grazie - conclude - per aver partecipato alle candidate e ai candidati: Cosimo Damiano Cannito, Maria Angela Carone, Carmine Doronzo e Santa Scommegna, e grazie a tutte e tutti coloro che sono stati presenti. Non sono state solo parole quelle che sono state dette oggi, e sarà cosi».

Lascia il tuo commento
commenti