Campionato di volley

Pallavolo, la New Axia Volley espugna Cerignola ed insidia la vetta

Il confronto tra le due contendenti è stato entusiasmante, equilibrato, particolarmente combattuto e con il risultato in bilico fino alle ultime azioni di gioco

Volley
Barletta mercoledì 28 novembre 2018
di Cosimo Sguera
New Axia Volley
New Axia Volley © nc

Sabato 24 e domenica 25 novembre scorsi è andato in scena il "quinto atto" dell'attività agonistica regionale a squadre sotto l'egida della FIPAV.
Nel Campionato di Prima Divisione Femminile (girone A - Regular Season), l'A.S.D. New Axia Volley Barletta è riuscita ad espugnare, dopo ben 2 ore e mezza di gioco, il "campo minato" della Fenice Libera Virtus Cerignola (Fg) con il punteggio di 3 sets a 2.
Il confronto tra le due contendenti è stato entusiasmante, equilibrato, particolarmente combattuto e con il risultato in bilico fino alle ultime azioni di gioco.
Eccellente start della formazione ospitante che, al cospetto di un pubblico numeroso ed appassionato , ha dato subito filo da torcere alle giovani delfine barlettane, aggiudicandosi la prima frazione del match per 25 a 21.
Come da tradizione ormai consolidata, il sestetto targato New Axia ha tirato fuori l'orgoglio delle giornate migliori e ha contrastato,in modo impeccabile, l'impeto delle esperte cerignolane, riuscendo a vincere due combattutissimi sets ( 25 - 23 ; 27 - 25) e portandosi momentaneamente in vantaggio per 2 a 1.
La reazione delle ospitanti non si e' fatta attendere: il quarto set, vera e propria lotta su ogni punto, si e' concluso a favore della Fenice Libera Virtus Cerignola che si e' imposta per 25 a 22, ristabilendo la parita' e salvando una gara che sembrava avere preso una brutta piega.
Nel quinto e decisivo set le delfine barlettane, dopo avere ricevuto le necessarie indicazioni dal coach Leonardo Porcelluzzi, sono tornate in campo particolarmente determinate e, al termine di un segmento di gara davvero emozionante, sono riuscite a prevalere per 17 a 15, mettendo in cassaforte il quarto successo stagionale.
" Al termine di questo delicatissimo match possiamo affermare, senza timore di smentita, di avere compiuto un piccolo capolavoro sportivo.
Nonostante l'infortunio di cui e' stata vittima il nostro libero Luisa Dicuonzo nella fase dì riscaldamento, nonostante le precarie condizioni di Capitan Dargenio, nonostante la maggiore eta' oltreche' la maggiore esperienza agonistica delle giocatrici cerignolane, abbiamo lottato, abbiamo sviluppato un gioco pregevole sia dal punto di vista tecnico che sotto il profilo tattico e, al termine di una vera e propria battaglia, siamo riusciti a piegare la stoica resistenza delle valentissime antagoniste".
Questo il commento di Enzo Boraccino, dirigente del sodalizio New Axia Volley Barletta.
Grazie a questa brillante affermazione, le giovani delfine barlettane hanno conquistato la seconda posizione in classifica (con una partita in meno) e sono ad un passo, davvero ad un passo dalla vetta.
Un inseguitore siffatto turberebbe la quiete di qualsivoglia capolista!





Lascia il tuo commento
commenti