Campionato di volley

Pallavolo, la New Axia Volley parte con il piede giusto

Primo atto dell'attività agonistica regionale femminile a squadre targata FIPAV

Volley
Barletta venerdì 02 novembre 2018
di Cosimo Sguera
New Axia Volley
New Axia Volley © nc

Nello scorso weekend è andato in scena il "primo atto" dell'attività agonistica regionale femminile a squadre targata FIPAV.

Sabato 27 ottobre, nel Campionato di Prima Divisione (Regular Season - Girone A), la New Axia Volley Barletta ha avuto ragione dell'ASEM Bari Rossa per 3 sets a 1. Travolgente start delle pallavoliste barlettane che, orfane del libero Luisa Dicuonzo (indisponibile per ragioni di lavoro), si sono aggiudicate le prime due frazioni di gioco con punteggi più' che eloquenti: 25 - 19 e 25 - 12.

Nel terzo set, le delfine barlettane hanno pagato a caro prezzo la partenza a tutto gas e hanno dovuto tirare il fiato, consentendo alle valentissime avversarie di aggiudicarsi questo segmento di gara per 25 a 21 e di rientrare in un match che sembrava già' compromesso.

Nella quarta frazione di gioco il sestetto New Axia Volley, sfoderando un collaudatissimo animus pugnandi, ha ripreso il "controllo della situazione", ha sviluppato un gioco entusiasmante e tecnicamente pregevole, vincendo il set per 25 a 22 e "mettendo in cassaforte" il primo successo stagionale.

Autentica trascinatrice della compagine barlettana e' stata il capitano Paola Dargenio, topscorer del match con ben 30 punti realizzati.

Degna di menzione la " new entry" Alida Pirelli nel ruolo di centrale, incisiva prestazione dell'opposto Angela Rizzi che ha offerto un preziosissimo contributo al team con i suoi 12 punti, encomiabile prova del martello Angelica Delvecchio sia in ricezione che in attacco, plauso speciale alla piccola Aurora Buono (14 anni) che ha "rotto il ghiaccio" in questo insidioso Campionato con un bellissimo punto (mani /out degno di un'esperta pallavolista).

"Siamo legittimamente soddisfatti per l'esordio positivo e, quel che ci gratifica maggiormente, al cospetto di un pubblico appassionato e competente. Le ragazze hanno messo in mostra un'eccellente condizione fisica, hanno leggermente deficitato a livello mentale ma correremo subito ai ripari per migliorare sotto questo aspetto. Ci attende una stagione lunga e particolarmente impegnativa, una stagione nel corso della quale dovremo offrire prove sempre più' convincenti se vorremo perseguire obiettivi prestigiosi. Mi permetto di pensare che con l'umiltà e con la determinazione nessun traguardo ci possa essere precluso. Intanto fruiamo di un turno di riposo per poi tornare in campo sabato 10 novembre alle ore 21.00, nuovamente tra le mura amiche, contro la sempre temibile Aquila Azzurra Trani".

Questo il commento di Dino Porcelluzzi, tecnico della New Axia Volley.

Se il buongiorno si vede dal mattino, l'incipit agonistico delle giovani defline barlettane è stato più che gratificante.


Lascia il tuo commento
commenti