Prodotto da Vertigo Productions

"Un ponte fra le nuvole", serie tv su giovani e sociale girata nel nostro territorio

Il primo episodio della serie verrà presentato al “Cinema Paolillo”

Spettacolo
Barletta martedì 03 dicembre 2019
di La Redazione
Serie tv
Serie tv "Un ponte fra le nuvole" © nc

Nella provincia di Barletta-Andria-Trani nasce VERTIGO PRODUCTIONS, una realtà di produzione televisivo-cinematografica con esperti di recitazione, sceneggiatura, regia, editing, organizzazione alla produzione e maestranze specializzate.

Ne fanno parte: Salvatore Dimastromatteo (regista, filmmaker), Giuseppe Francavilla (attore, insegnante di recitazione e presidente dell'Associazione Culturale "il Carro dei Guitti"), Anna Grieco (scrittrice, sceneggiatrice, editor e ghost-writer), Irene Grazzini (scrittrice, sceneggiatrice e medico); Michele Pentrella (musicista, docente di pianoforte principale al Conservatorio di Bari, concertista e compositore), Anna Ieva (scrittrice e coordinatrice) e Oronzo Dibitonto (public relation).

Salvatore Dimastromatteo è stato posto alla regia di una serie tv intitolata “UN PONTE FRA LE NUVOLE” prodotta dalla VERTIGO PRODUCTIONS: “Ho fortemente voluto fare questa serie perché mi sembrava che fosse, particolarmente in questo momento, “necessaria”", ha detto il regista.

“Necessaria perché parla di giovani, di donne, di disabilità, che oggi, purtroppo, sono spesso al centro della cronaca” e con le problematiche che ne derivano: violenza, integrazione, bullismo, anoressia.

E’ anche una sfida seguire la realtà e la fiction nello scambiarsi più volte la staffetta della predominanza una sull’altra, attraverso vicende intricate e complesse.

“UN PONTE FRA LE NUVOLE” si avvale di un cast composto soprattutto di attori giovani e prende vita nel nostro territorio in una ambientazione che si avvicina molto alla realtà di tutti i giorni.

Questa serie tv è anche un percorso formativo straordinario, una nuova avventura, che darà in particolar modo ai giovani la possibilità di confrontarsi realisticamente con i problemi che li circondano e magari di approfondirli.

Il primo episodio della serie verrà presentato al “Cinema Paolillo” il 5 dicembre 2019 alle ore 18,30.
Alla serata interverranno il Dott. Filippo Iovine, medico psichiatra, dirigente responsabile CSM di Andria-Canosa e dell’Ambulatorio Disturbi del Comportamento Alimentare ASL BAT; l’Avv.ssa Laura Pasquino dell’Osservatorio “Giulia e Rossella” – Centro Antiviolenza Onlus I. S. il Dott. Giuseppe Bovino, Presidente Anps Sezione Trani - Commissario della Polizia di Stato in quiescenza e la Dott.ssa Giovanna Claudia Dimastromatteo, psicologa e psicoterapeuta.

Lascia il tuo commento
commenti