Promuovere i talenti del territorio

“Ballando, Cantando, Sognando, Vivendo”, aperte le iscrizioni al talent

Si chiuderanno il 10 ottobre le iscrizioni per il talent show che andrà in scena il prossimo 23 novembre presso l’Auditorium Riccardo Baglioni di Andria

Spettacolo
Barletta venerdì 13 settembre 2019
di La Redazione
Logo talent
Logo talent © nc

Dopo lo strepitoso successo di pubblico della passata edizione e un podio tutto al femminile, il Talent Show targato Musicanttalent “Ballando, Cantando, Sognando, Vivendo”, apre le iscrizioni per un nuovo appuntamento in musica e divertimento, in programma per il prossimo 23 novembre presso l’Auditorium Riccardo Baglioni di Andria. Non solo canto e ballo, ma anche cabaret, poesia e recitazione. Il contest è rivolto, come sempre, a tutte le discipline artistiche e ad aspiranti artisti, grandi e piccoli, di ogni età (dai 6 anni in su) provenienti dall’intera provincia.

Le iscrizioni allo show dovranno pervenire entro e non oltre il 10 ottobre inviando una mail all’indirizzo ballandocantando@libero.it specificando il proprio nome, cognome, età, città di provenienza, recapito telefonico e indicando la disciplina artistica per la quale ci si candida. L’iscrizione, così come la partecipazione al contest, è totalmente gratuita ed eventualmente sarà possibile allegare alla mail di candidatura anche un video illustrativo di una propria performance. L’organizzazione dello spettacolo, in caso di superamento del numero di partecipanti previsto, si riserverà di procedere con casting informali per una preselezione.

«Per questa seconda edizione – comunica l’organizzatrice Alessandra Carbone – voglio fare ancora meglio, non solo per quanti decideranno di mettersi in gioco e sottoporsi alle valutazioni della giuria, ma soprattutto per la mia Andria». Superare la partecipazione e il calore dimostrati durante la scorsa edizione non sarà cosa semplice, così come ardua sarà la caccia ai nuovi talenti che formeranno il cast della seconda edizione di “Ballando, Cantando, Sognando, Vivendo”.

A trionfare nella serata dello scorso 4 maggio è stata la musica, con la vittoria di Stefania Leopizzi da Barletta sulle impeccabili, quanto leggiadri, note de “Il mio canto libero” e Marika Benizio da Andria con “Se piovesse il tuo nome”, proposta al pubblico in un’interpretazione molto personale e in chiave acustica. Ci sarà di nuovo la musica al centro dello show quest’anno? Sicuramente divertimento e spensieratezza la faranno da padroni anche questa volta.

Lascia il tuo commento
commenti