Barletta Calcio

Barletta 1922, un Natale tra incertezza e speranza

La ripresa del campionato al momento, stanti le disposizioni in materia e le dichiarazioni del presidente Tisci, è fissata per domenica 7 febbraio 2021

Calcio
Barletta domenica 13 dicembre 2020
di Ruggiero Rutigliano
Barletta 1922
Barletta 1922 © BarlettaLive.it

Attendere e sperare. Questi gli auspici, salutari, natalizi e sportivi, che vegliano sotto la stella della Città di Barletta nonchè della prima squadra cittadina.
A due mesi dalla sospensione del torneo di Eccellenza che vedeva i biancorossi in terza piazza, ne dovranno passare almeno altrettanti difatti prima di una (auspicabile) ripresa del campionato che al momento, stanti le disposizioni in materia e le dichiarazioni del presidente Tisci, è fissata per domenica 7 febbraio 2021.

Tuttavia, regna ancora incertezza sulle tempistiche, l'evoluzione epidemica nella sesta provincia continua ad essere gravosa e a tenere in allarme la sicurezza generale; è altrettanto vero che un ulteriore slittamento sulle date potrebbe seriamente compromettere la regolarità e la conclusione di tutti i campionati regionali, ragion per cui verranno attuati verosimilmente tutti gli scenari possibili per portare al termine la stagione.

Una stagione che, sullo sfondo, ha sempre quella spada di Damocle dello stadio Puttilli che pende inesorabile da tempo, con i rallentamenti dei lavori che hanno alimentato le incertezze sul futuro della "casa" biancorossa e della dirigenza che chiede a gran voce di conoscere al meglio le reali tempistiche di consegna dell'impianto.

Lascia il tuo commento
commenti