Campionato di calcio Eccellenza

Barletta 1922, i biancorossi vincono e convincono a Corato

Il Barletta sale in classifica a quota 13 punti

Calcio
Barletta lunedì 05 novembre 2018
di Ruggiero Rutigliano
Barletta 1922
Barletta 1922 © Asd Barletta 1922

Con una prestazione convincente ed un parziale che sta per certi versi stretto, il Barletta espugna il terreno di gioco del Corato e, in virtù di questo successo, sale in classifica a quota 13 punti.
Partono subito forte gli uomini di mister Cinque che al 2' sfiorano il vantaggio: gran calcio di punizione di Scialpi e palla sulla traversa.
Risponde il Corato con un duplice tentativo di testa prima con Manzari e poi con l'ex Sguera, entrambi mancano lo specchio della porta.
All' 8' occasione Barletta: Scialpi serve Varsi che calcia da posizione invitante sull'esterno della rete.
Gli sforzi biancorossi vengono premiati al 25' con la rete del vantaggio: angolo battuto da Scialpi e colpo di testa di Lorusso per lo 0-1.
Al 35' ci prova Diomandé dalla distanza con la palla sul fondo mentre poco prima dello scadere è Negro a cercare la via del raddoppio con un pallonetto il cui esito non è quello sperato.
Nella ripresa non cambia il leit-motive di giornata con gli ospiti vicinissimi al raddoppio, Aprile lancia per Negro e cross per Lorusso, Cannito è provvidenziale nell'anticipo.
I padroni di casa sono in balia degli avversari ed il Barletta al 67' fallisce l'ennesima clamorosa chance per arrotondare il parziale: Lorusso manca la giocata dinanzi a D'Angelo e Varsi a seguire conclude sul palo.
A cavallo tra l'80' e l'84' le due compagini restano in dieci, prima Zinetti e poi Lamacchia sono costretti ad abbandonare la contesa per aver rimediato un doppio giallo, infine dopo cinque minuti di recupero i biancorossi possono esultare, missione compiuta e menti proiettate alla sfida di domenica prossima contro l'Otranto al "Manzi-Chiapulin".



CORATO - BARLETTA 1922 0-1



CORATO: D'Angelo; Zinetti, Cannito, Lorusso; Santoro, Sisalli, Diagne, Loseto(57'Ladogana), Piarulli(46'Bonabitacola); Manzari(75'Petitti) Sguera. A disposizione: Cilli, Monteduro, Asselti, Colangione, Dimatera. All: Zinfollino



BARLETTA 1922: Sansonna; Fanelli, Aprile, Bruno, Lamacchia; Milella, Diomandé, Scialpi; Varsi(68'Zingrillo), Lorusso(75'Saani), Negro(86'Telera). A disposizione: Cristallo, Rizzi, Barrasso, Di Noia, Grumo, Diterlizzi. All: Cinque



Note: rete di Lorusso al 25'. Ammoniti: Negro, Varsi, Santoro, B.Lorusso, Lamacchia, Aprile. Espulsi: Zinetti e Lamacchia per doppia ammonizione.



Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Michele Rinella ha scritto il 05 novembre 2018 alle 17:20 :

    Buona la prestazione con Scialpi e Varsi che fanno la differenza; bene anche Aprile in difesa e il solito Milella a centrocampo. Il Barletta attuale manca di essere cinico per chiudere partite già acquisite, sbagliando goals già fatti. Nulla da eccepire, questa volta, sui cambi e si spera in qualche acquisto per rinforzare il collettivo. Rispondi a Michele Rinella