Campionato di calcio Eccellenza

Barletta 1922, pari con rammarico a Terlizzi

​Un pari con qualche rimpianto quello rimediato dai biancorossi nel weekend di gare del torneo di Eccellenza

Calcio
Barletta lunedì 01 ottobre 2018
di Ruggiero Rutigliano
Barletta 1922
Barletta 1922 © nc

Un pari con qualche rimpianto quello rimediato dai biancorossi nel weekend di gare del torneo di Eccellenza. Termina 1-1 difatti l'incontro sul campo del Terlizzi; dopo essere passati in vantaggio gli uomini di mister Cinque vedono essersi raggiunti sul finale di gara con i padroni di casa a segno sugli sviluppi di un'azione confusionaria.

Prima occasione di giornata al 6’ con una conclusione in diagonale di Negro, Amoruso respinge in corner.
Al quarto d'ora vantaggio Barletta: punizione di Scialpi e testa di Fanelli che sblocca la contesa.
Al 25’ grandissima occasione per il Terlizzi con Ingredda che anticipa Sansonna in uscita e calcia in porta, provvidenziale il salvataggio di Telera sulla linea.
Al 35' calcio di punizione per gli ospiti, la traiettoria di Negro impegna severamente Amoruso che manda in angolo.
Sul finale di tempo cross di Stefanini per Ingredda che gira di prima intenzione, palla sopra la traversa.
Terlizzi subito minaccioso ad inizio ripresa ancora con Ingredda al 51' la cui conclusione va a sfiorare la traversa.
Al 70' iniziativa barlettana con Varola che crossa al centro per il tocco di Saani che da buona posizione spedisce la palla a lato.
All'82' crolla il muro difensivo biancorosso, Stefanini agguanta per primo il pallone sugli sviluppi di una mischia in area e punisce Sansonna per la rete che vale il pareggio.
Al 92' in pieno recupero ancora Saani avrebbe l'opportunità di colpire da due passi ma la sua conclusione è debole nonchè murata dalla difesa.
Finisce 1-1, nel prossimo turno di campionato il Barletta ospiterà al "Manzi-Chiapulin" il Casarano.



TERLIZZI - BARLETTA 1922 1-1



TERLIZZI: Amoruso; Lorusso (63’ Cannone), Bitetti, Stella, Schirone; Cormio (74’ Maselli), Leone, Liberio; Stefanini, Di Cosola, Ingredda. Loiodice, Colella, Di Meo, Belviso, Petrosino, Sciancalepore, Caruso. All. Anaclerio


BARLETTA 1922: Sansonna; Fanelli, Telera, Bruno, Lamacchia (61’ Dinoia); Milella, Scialpi (74’ Zingrillo), Diomandè; Varsi (61’ Varola), Lorusso (61’ Saani), Negro (85’Barrasso). A disp. Cristallo, Rizzi, Barrasso, Dinoia, Varola, Zingrillo, Aprile, Diterlizzi. All. Cinque


Note: reti al 15’ Fanelli (B), 82’ Stefanini (T). Ammoniti: Bitetti, Lorusso P. (T).

Lascia il tuo commento
commenti