Campionato di calcio a 5

Il Futsal Barletta si riprende la vetta della classifica

Battuto in extremis il Conversano per 3-2

Calcio a 5
Barletta domenica 02 dicembre 2018
di La Redazione
Futsal Barletta
Futsal Barletta © nc

Si tratta di una vittoria preziosissima quella conquistata ieri pomeriggio dal Futsal Barletta nella quattordicesima giornata di andata del Campionato Regionale di Serie C1. Al PalaDisfida Mario Borgia, infatti, i ragazzi di Leo Ferrazzano battono in extremis gli Azzurri Conversano con il punteggio di 3-2, riconquistando la vetta della classifica dopo i risultati giunti dagli altri campi.

La cronaca: partono forte i padroni di casa, in vantaggio dopo tre minuti di gioco grazie ad una stoccata all'incrocio dei pali di Bruno Martinez.
Ma i baresi non si scompongono e riescono a trovare, al minuto 9, la rete del pareggio con una rapida ripartenza ottimamente conclusa da Fanelli.
Tuttavia sul finire della prima frazione di gioco i locali hanno l'occasione per piazzare il nuovo +1, ma il tiro libero di Schiavone si stampa sul palo.

Le due squadre, quindi, vanno al riposo con il parziale di 1-1.

Nella ripresa regna un sostanziale equilibrio, spezzato al 9' dal cartellino rosso sventolato dalla direzione di gara nei confronti dello spagnolo Inaki. Il Conversano, dunque, sfrutta la superiorità numerica per portarsi in vantaggio con un piazzato di Corriero.
La gara sembra essere in discesa per gli ospiti, ma al 16' ecco l'episodio che cambia le sorti del match: Loiotine rimedia il secondo cartellino giallo, permettendo ai barlettani di ristabilire l'equilibrio con un bel tiro dal limite di Dinuzzi.
Sulle ali dall'entusiasmo il Futsal Barletta continua ad attaccare a testa bassa, mettendo in cassaforte l'intera posta in palio al 18' grazie ad un tap-in ravvicinato di Dinuzzi.

Il Futsal Barletta, quindi, supera per 3-2 in rimonta un Conversano mai domo, risultato che permette al sodalizio del Presidente Ruggiero Pedico di scavalcare Ostuni ed Editalia in graduatoria.

Sabato prossimo i biancorossi si recheranno ad Ostuni per provare a chiudere in bellezza un girone di andata indubbiamente all'altezza delle aspettative.

Lascia il tuo commento
commenti