Manuale di psicoterapia. Dall'individuo a una lettura sistemica di famiglia e società  borderline

Assessment relazionale con lo strumento "Mappa della Vita", edito dalla casa editrice Ad Maiora e scritto dal dottor Saverio Costantino per il Centro Studi Psicologia delle Dinamiche Sistemico-Relazionali

Marilù Liso e Saverio Costantino Una finestra su Ben-essere
Barletta - venerdì 29 aprile 2022
Manuale di psicoterapia
Manuale di psicoterapia © n.c.

Autore del manuale il dottor Saverio Costantino, con il quale hanno collaborato il dottor Giuseppe Barrasso, la dott.ssa Marilu Liso e la dott.ssa Elena Lorusso. La multidisciplinarietà esplicita la visione aperta e non chiusa ad imbuto.

La psicoterapia è una risposta rilevante per poter supportare e prendersi cura di una persona, non solo nella forma psicopatologica, ma anche come supporto alle potenzialità che possono essere meglio armonizzate ed esplicitate in un individuo.

La persona prima di tutto, accogliere la persona prima del sintomo, come scegliere la persona prima del terapeuta, un paradigma spesso messo in ombra da un metodo che non può camminare se non solo con le gambe giuste.

La pandemia ha, per noi professionisti della salute mentale, evidenziato tante criticità, ma anche tanti cambiamenti da valorizzare.

Stiamo sostenendo condizioni di ansia e di difficoltà, aiutando a riprendere un ruolo attivo nella loro vita non solo i bambini, i soggetti giovani, ma anche gli adulti.

Sembra che la pigrizia arrivi prima del disagio, ma tanti altri aspetti come la paura del futuro, ormai percepito come precario. Paradossalmente in questo periodo noi professionisti del settore siamo riusciti ad evidenziare ancora di più nei pazienti la loro capacità di superare le difficoltà.

Questo manuale tende ad aprire una prospettiva per osservare le relazioni e le persone coinvolte nelle relazioni, prossimali e anche nella società.

Viene posta attenzione alle caratteristiche della nostra società ormai sempre più caratterizzata da tratti borderline.

La lettura di questo lavoro è adatta anche a diverse figure professionali non strettamente sanitarie, come docenti, ma è adatta anche a chi si occupa di risorse umane nei vari sistemi organizzativi.

La Mappa della Vita è invece uno strumento immediato e di semplice somministrazione che permette di individuare le reti sociali della persona esaminata elicitandone anche le dinamiche relazionali.

Le persone ridiventano protagoniste dei propri percorsi di vita, avendo a disposizione una struttura grafica di facile interpretazione. La scelta di aggiungere un dato numerico allo strumento deriva dalla necessità di tracciare con oggettività il contenuto sociorelazionale degli esseri umani.

Un ringraziamento lo volgiamo alla casa editrice Ad Maiora, con la quale collaborare è stato un vero momento di crescita. L'acquisto del libro sarà possibile solo contattando direttamente  la stessa casa editrice.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Saverio costantino ha scritto il 04 maggio 2022 alle 08:23 :

    Sarebbe bello ricevere qualche contributo contenutistico da parte dei lettori di fatto scrivere è un contenuto interattivo ... Rispondi a Saverio costantino

Altri articoli
Gli articoli più letti