La denuncia

Parcheggio occupato senza diritto: incinta al nono mese, a piedi sotto il sole

Nel parcheggio dell'ospedale Dimiccoli

Whatsapp
Barletta venerdì 31 agosto 2018
di La Redazione
Il veicolo parcheggiato
Il veicolo parcheggiato © nc

"Sono una donna in attesa di un bambino, al nono mese di gravidanza. Stamattina, recandomi presso l'ospedale Dimiccoli, ho trovato questo mezzo (Ape) parcheggiato in un posto riservato a donne gravide o con bambini piccoli. Ho visto il conducente uscire dal veicolo e non apparteneva certo alla categoria". E' la segnalazione giunta questa mattina in Redazione, per stigmatizzare un comportamento incivile purtroppo molto diffuso, quello del parcheggio in aree riservate pur non avendone diritto, da parte di chi si crede il "furbetto" di turno.

La malcapitata ha dovuto parcheggiare la sua auto in un altro punto molto più distante dall'ingresso e camminare a lungo sotto il sole. Tra l'altro, non sarebbe la prima volta: "Tre giorni fa ho trovato un altro uomo parcheggiato in uno di questi posti riservati, che leggeva tranquillamente il giornale nella sua auto... in quel caso ho provveduto a farlo spostare personalmente". Ringraziamo la signora per aver reso pubblica la sua disavventura, sperando che serva a far riflettere sulla necessità di maggior senso civico da parte di tutti.

Lascia il tuo commento
commenti