L'11 e 12 settembre

"D'Autore d'Estate 2020" ricorda Mennea e Morricone: eventi gratuiti in spiaggia

L’evento era stato annullato lo scorso 24 agosto a causa del maltempo

Spettacolo
Barletta giovedì 10 settembre 2020
di La Redazione
Sergio leone con Ennio Morricone
Sergio leone con Ennio Morricone © nc

Fine settimana imperdibile al Lido I Ribelli di Barletta con gli appuntamenti del ricco cartellone “D’Autore D’Estate 2020”.

Venerdì 11 settembre serata dedicata a Pietro Mennea con un doppio evento gratuito (letterario e cinematografico) che focalizza l’attenzione sulla figura del grande velocista scomparso nel 2013.

L’occasione giunge dall’ultimo libro di Gianni Minà “Storie di un boxeur latino” (Edizioni Minimum Fax). Minà, molto amico di Pietro Mennea, ricorda l’asso olimpico in un capitolo del suo lavoro.

E in riva al mare “Il cinema tra Sabbia e Stelle” (progetto culturale della Multisala Paolillo) alle ore 19.30 racconterà “Pietro il Grande” con gli interventi del sindaco di Barletta Cosimo Cannito, di Savino Albanese (vecchio amico di Mennea) e di Ester Alfarano dell’Associazione “I Presidi del Libro. L’attore Nanni Solenne leggerà alcuni stralci del libro di Gianni Minà, impossibilitato a partecipare. La giornalista Floriana Tolve coordinerà l’incontro messo a punto dall’Associazione “I Presidi del Libro” in collaborazione con la Libreria Mondadori di Barletta.

L’evento, annullato lo scorso 24 agosto a causa del maltempo, assume un rilievo particolare in considerazione del 41esimo anniversario del record della Freccia del Sud alle Universiadi di Città del Messico (12 settembre 1979) quando Mennea tagliò il traguardo dei 200 metri incantando il mondo con il tempo stratosferico di 19’’72.

Alla conversazione sullo straordinario Pietro Mennea, uomo del Sud, testardo e saggio nel raggiungimento dei suoi obiettivi, seguirà alle ore 20.15 la proiezione gratuita di “Mennea segreto” il documentario di Emanuela Audisio giornalista di Repubblica che ha inviato un videomessaggio al pubblico presente.

“Mennea segreto” è un viaggio appassionato di un corridore unico, indimenticabile, fenomenale, planetario. Un cammino sulla vita, la carriera e i record di Mennea. Votato al sacrificio, non si è mai arreso, tenendo sempre la schiena dritta, proverbiali le sue battaglie contro il doping. Il documentario, realizzato da 3D Produzioni è stato presentato al Festival di Roma nel 2014.

Dopo “Mennea segreto” alle ore 21.30 in programma la proiezione del film “Yesterday”” di Danny Boyle.

Sabato 12 settembre, invece, “Il Cinema tra sabbia e stelle” presenta il secondo film della rassegna dedicato alle colonne sonore firmate dal grande maestro Ennio Morricone, scomparso lo scorso 6 luglio. Dopo la magica atmosfera vissuta il 5 settembre con “Nuovo Cinema Paradiso” di Giuseppe Tornatore, il programma propone alle ore 21.00 la proiezione gratuita di “Giù la testa” di Sergio Leone preceduta alle ore 20.30 da un breve incontro curato dallo scrittore Fulvio Frezza, dal regista Daniele Cascella e dalla giornalista Floriana Tolve.

L’amicizia tra il Premio Oscar Ennio Morricone e Sergio Leone, padre degli spaghetti western, è ben più antica delle loro carriere cinematografiche. I due frequentarono insieme le scuole elementari e si ritrovarono nel 1964, dando vita ad uno dei sodalizi più proficui della storia del grande schermo. Morricone scrisse le musiche di tutti i film diretti da Leone fino al 1984, anno dell’ultimo capolavoro.

*Precisazioni organizzative

Il programma “Il Cinema tra sabbia e stelle” della Multisala Paolillo (Direttore Tecnico Titti Dambra, Direttore Artistico Daniele Cascella, in collaborazione con l’Associazione I Presidi del Libro) è in attuazione del Progetto “D’Autore D’Estate 2020” bandito dall’Apulia Film Commission nell’ambito delle iniziative della Regione Puglia a sostegno del settore cultura e spettacolo delle sale cinematografiche della nostra regione.

Gli eventi letterari sono gratuiti. Per prescrizione Covid-19, all’ingresso sarà necessario lasciare nominativo e recapito telefonico.

Si richiede prenotazione ovvero acquisto on line per le proiezioni a pagamento sul sito: www.cinemapaolillo.itIn difetto, per prescrizione Covid-19, all’ingresso sarà necessario lasciare nominativo e recapito telefonico.


Lascia il tuo commento
commenti