Il 19 agosto

A “D’Autore D’Estate 2020” il regista Giacomelli e il suo "Diorama"

Dialoghi e proiezioni su natura e ambiente

Spettacolo
Barletta martedì 18 agosto 2020
di La Redazione
Diorama
Diorama © nc

Prosegue con successo la rassegna “D’Autore D’Estate 2020” al Lido I Ribelli, sulla Litoranea Pietro Mennea di Barletta.

Anche questa settimana in calendario film di qualità e conversazioni vivaci e interessanti. Molto atteso l’incontro di mercoledì 19 agosto con Demetrio Giacomelli regista del film “Diorama” premiato come miglior documentario alla 35esima edizione del Torino Film Festival.

Uno straordinario lavoro dedicato alla natura, all’ambiente, alla convivenza tra uomo e animali. Il rospo, la cicogna e la rondine sono i protagonisti di “Diorama”: Giacomelli esplora la presenza di animali selvatici in città, capaci di risvegliare un bisogno di intimità e conoscenza di un mondo “totalmente altro”, per lo più rimosso. Girato a Milano, Pavia e sul Lago di Como, ricco di immagini e suoni sconosciuti, ha lo sguardo di chi si chiede perché gli animali si ostinano a “non rispondere alle nostre domande”.

A dialogare con Demetrio Giacomelli ci saranno Giuseppe Paolillo (Multisala Paolillo), il regista Daniele Cascella (Direttore Artistico della rassegna), Raffaele Corvasce Presidente Legambiente Barletta. Alla giornalista Floriana Tolve il compito di coordinare la conversazione a più voci.

L’incontro dibattito precede la visione gratuita di “Diorama”.

A seguire la proiezione del film “Gli uccelli” uno dei capolavori di Alfred Hitchcock.

Lascia il tuo commento
commenti