In onda su Tv8 domani, 22 gennaio

"Cuochi d'Italia 2021" con lo chef Borghese: il barlettano Max Calabrese sfida la Sardegna

Dopo la vittoria nella prima puntata del 12 gennaio, prosegue la sua partecipazione televisiva

Spettacolo
Barletta giovedì 21 gennaio 2021
di La Redazione
Max Calabrese, street chef dalla Puglia
Max Calabrese, street chef dalla Puglia © nc

Dopo l'ottimo debutto del 12 gennaio, coronato dalla vittoria nella gara contro lo chef della Valle D'Aosta, prosegue l'avventura televisiva del barlettano Max Calabrese nel format "Cuochi d'Italia" edizione 2021, condotto da Alessandro Borghese.

Nella puntata in onda domani 22 gennaio su TV8 alle ore 19.30, il nostro street chef sfiderà la concorrente della Sardegna. Stavolta cambiano però le regole del gioco: nella prima manche saranno i concorrenti a presentare un prodotto "gioiello" della propria regione, da preparare utilizzando un carrello di ulteriori ingredienti regionali selezionati dagli chef stellati della giuria, Gennaro Esposito e Cristiano Tomei.

La curiosità stuzzica già l'appetito: fra tante nostre specialità, cosa avrà scelto Max Calabrese per rappresentare al meglio la Puglia? Lo scopriremo domani! Nella seconda manche, invece, ogni chef dovrà adattare il "gioiello" dell'altro alla propria cucina: il concorrente pugliese dovrà quindi "pugliesizzare" il prodotto sardo e la concorrente sarda "sardegnizzare" quello pugliese. Tanta fantasia ai fornelli e tanta voglia di far conoscere le straordinaria bontà del proprio territorio a tutta Italia. Proprio come fa Max Calabrese dal 2015 con il suo Food Truck "Apulia Street Food - La vera cucina Pugliese" per portare le specialità pugliesi come il panino con il polpo, le bombette, gli straccetti di cavallo, le orecchiette con cime di rapa, il ragu di polpo e tanto altro della nostra tradizione in tutte le piazze. Nel 2019 il suo Food Truck si è classificato al 3° posto in un concorso nazionale che premiava il Miglior Food Truck D'Italia. Appuntamento da non perdere domani sera per tifare ancora Puglia in cucina!

Lascia il tuo commento
commenti