La proposta del capogruppo Lega Salvini Barletta

Estate a Barletta, Basile: «Navette per la litoranea nelle ore notturne»

Per permettere di raggiungere la zona a chi è sprovvisto di veicoli o a chi non vuole o può mettersi alla guida

Politica
Barletta sabato 01 agosto 2020
di La Redazione
Flavio Basile
Flavio Basile © nc

«La stagione estiva, seppur tra tante difficoltà legate all'emergenza Covid-19, è entrata nel vivo e anche lidi balneari e attività di ristorazione e lounge bar presenti sui litorali di ponente e levante a Barletta hanno riavviato le loro attività. In tanti si riversano sul litorale per cercare qualche ora di ristoro e di svago, lontana dal centro urbano dove peraltro persiste il problema parcheggi. C'è, però, una problematica più grande che frena una buona fetta di cittadini e che penalizza gli stabilimenti balneari e lo sviluppo della litoranea. Come si può permettere di raggiungere la zona a chi è sprovvisto di veicoli o a chi non vuole o può mettersi alla guida? La soluzione corrisponderebbe all'utilizzo dei trasporti pubblici nelle ore notturne». È quanto scrive Flavio Basile, presidente vicario del consiglio comunale di Barletta e capogruppo della Lega Salvini Barletta.

«Il servizio navette offrirebbe una valida alternativa anche a chi, semplicemente, non desidera trascorrere la serata alla ricerca del posto auto e permetterebbe anche di ridurre l'impatto sull'ambiente prodotto dalle auto che vagano per il centro e producono inquinamento ambientale e acustico. A dei costi modici, un servizio bus estivo garantirebbe anche nuove entrate nelle casse comunali - spiega Basile - e a tutti verrebbe data la possibilità di usufruire della nostra litoranea, delle sue strutture, di una zona simbolo lunga sei chilometri e in grado di abbracciare l'intera città». L'auspicio corrisponde a una proposta rivolta al sindaco Cosimo Cannito: «Barletta offrirebbe una soluzione già sperimentata e ben funzionante lo scorso anno, siamo certi che il primo cittadino ci darà ascolto e valuterà con attenzione questa possibilità. Sono fiducioso nel buonsenso della nostra amministrazione».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Nino ha scritto il 01 agosto 2020 alle 14:12 :

    Carissimo Consigliere BASILE, Lei sicuramente conosce bene i Barlettani e dunque sa che il servizio NAVETTA funzionerebbe alla perfezione se il Comune l'offre a titolo gratuito. Sobbarcandosi un piccolo sacrificio. Altrimenti la Sua proposta, è sicuro che non avrá successo. O NO!!!!!?????? Rispondi a Nino