Verso il ballottaggio

Scommegna e Cannito sono “due facce della stessa medaglia”, il M5S di Barletta non si schiera

«A poche ore dal ballottaggio, questa convinzione resta, anzi si fa più forte ancora»

Politica
Barletta giovedì 23 giugno 2022
di La Redazione
Maria Angela Carone
Maria Angela Carone © BarlettaLive

«La candidata Sindaco del MoVimento 5 Stelle Maria Angela Carone, i 27 candidati al consiglio comunale, gli attivisti tutti, mesi fa, convinti del fatto che poche fossero le differenze tra i due grandi schieramenti di Centrodestra e Centrosinistra a Barletta, hanno insieme fatto una scelta difficile ma coraggiosa: porsi equidistanti da entrambi gli schieramenti politici. Per noi, e a questo punto solo per noi, Scommegna e Cannito sono “due facce della stessa medaglia”».

Questo il post pubblicato dal Movimento 5 Stelle, che continua: «Oggi, a poche ore dal ballottaggio, questa convinzione resta, anzi si fa più forte ancora. Ed è per questo motivo che non daremo alcuna indicazione di voto, convinti che i nostri elettori siano cittadini liberi che sapranno scegliere autonomamente chi votare in vista di questo turno di ballottaggio. I voti dei cittadini che hanno scelto il Movimento 5 Stelle non diventano automaticamente nostri voti; erano cittadini “con le mani libere” il 12 Giugno, saranno cittadini “con le mani libere” domenica prossima».

«Convinti - concludono - che da lunedì inizierà per noi il compito prezioso di costruire una vera alternativa per la Barletta del futuro, e a cui compito noi lavoreremo con entusiasmo e determinazione! Insieme, con la volontà unica di perseguire sempre il bene comune della nostra città».

Lascia il tuo commento
commenti