L'emendamento

Occupazione del suolo pubblico, proroga al 30 settembre per le concessioni

Ad annunciarlo il senatore Dario Damiani

Politica
Barletta venerdì 13 maggio 2022
di La Redazione
Dehors
Dehors © n.c.

«Forza Italia si conferma vicina alle categorie produttive che hanno sofferto in modo drammatico la crisi causata dalla pandemia e meritano di essere ancora sostenute in questa fase di ripresa verso la piena normalità».

Lo dichiara il senatore Dario Damiani annunciando l'approvazione di un emendamento, del quale è primo firmatario, che proroga al 30 settembre 2022 la possibilità di ottenere le concessioni per le occupazioni di suolo pubblico o per l'ampliamento con procedura semplificata: basterà, infatti, presentare all'ente pubblico competente la sola planimetria.

«Come già fatto con la Tosap, ecco un altro provvedimento che semplifica la vita degli operatori commerciali, I quali hanno diritto di lavorare con meno oneri burocratici», spiega il parlamentare azzurro. Inoltre, lo stesso emendamento prevede la possibilità di installare strutture amovibili come dehors e pedane anche su vie e piazze di interesse storico-culturale senza necessità delle autorizzazioni richiesta dal decreto legislativo n. 42/2004.

Lascia il tuo commento
commenti