La nota

Disagi scuola, Sinistra Italiana Barletta: "Bianchi acceleri l'iter per Ufficio scolastico BAT"

"Chiediamo al Ministro della Pubblica Istruzione Bianchi di accelerare e concludere l'iter di costituzione dell'USP della BAT"

Politica
Barletta mercoledì 19 gennaio 2022
di La Redazione
Il ministro Bianchi
Il ministro Bianchi © twitter.com/ProfPBianchi

Le posizioni recentemente esposte dall'Unione degli Studenti di Barletta in merito ai disagi che si vivono nella scuola pongono la stessa ai primi posti, in termini di priorità, nell'agenda di tutto il Paese.
Anche per Sinistra Italiana la scuola ed il suo efficiente funzionamento rivestono un ruolo importante. Essa è infatti il luogo nel quale si pongono le basi per una società migliore ed è motore dell'ascensore sociale. Migliore è la qualità complessiva della scuola, maggiore è l'effetto nella società e nella qualità della vita delle persone. Nonostante ciò, diversi sono i problemi che attanagliano questo comparto come la questione relativa la sicurezza degli edifici, la numerosità di studentesse e studenti per classe, il precariato di Stato che è strutturale in questo comparto. La nostra provincia aveva anche un altro problema ovverosia
l'assenza di un Ufficio Scolastico Provinciale (USP) che si occupasse dei comuni della provincia Barletta-Andria-Trani (BAT). Ancora oggi per assurdo le città della BAT sono per metà sotto il controllo dell'USP Foggia e per metà Bari. Un abominio organizzativo che ha creato non pochi disagi a studentesse e studenti, lavoratrici e lavoratori della scuola. Questi, in particolare i docenti della FLC di Barletta, per anni hanno richiesto un cambiamento organizzando momenti di mobilitazione e persino una raccolta firme popolare, consegnata nel 2006 all'allora commissario prefettizio dott. Antonio Nunziante, insediatosi a seguito della crisi
della giunta Salerno. Dopo tanti anni di disorganizzazione scolastica, finalmente sembra essere stata scritta la parola fine alla confusione amministrativa del passato e il decreto di costituzione dell'USP pare essere in una prossima preparazione.
Stante l'acuirsi della pandemia da COVID-19 e dei disagi ad essa correlati, che stanno producendo effetti devastanti nella scuola, noi di Sinistra Italiana Barletta chiediamo al Ministro della Pubblica Istruzione Bianchi di accelerare e concludere l'iter di costituzione dell'USP della BAT.
Siamo certi che la nostra provincia sarà pronta alle nuove sfide e impegni per il futuro prossimo della scuola, quindi, a tal proposito si propone all'attuale commissario prefettizio dott. Francesco Alecci, di convocare urgentemente una conferenza dei servizi con tutti i soggetti interessati, per procedere all'individuazione di un immobile del patrimonio comunale di Barletta funzionale all'insediamento istituzionale della nuova sede dell'USP della BAT.
Continueremo a vigilare e a lottare per orizzonti migliori per il mondo della scuola della provincia BAT.

 

Giuseppe Defazio
Segretario Sinistra Italiana Barletta

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • ninodelnegro@tiscali.it ha scritto il 30 gennaio 2022 alle 15:48 :

    ISTITUTO SCOLASTICO PROVINCIALE E GIA STATO ASSEGNATO A BARLETTA. BISOGA DARLE UNA SEDE CHE IO SUGGERISCO AL PALAZZO SAN DOMENICO CHE OFFRE AMPI SALONI DA MODULARE ALLE NECESSITA' Rispondi a ninodelnegro@tiscali.it