La nota del consigliere regionale capogruppo PD Filippo Caracciolo

Birre artigianali made in Puglia, approvata proposta di legge

Verrà istituito un registro ufficiale dei birrifici artigianali e agricoli in modo da avere un censimento delle imprese e attività presenti

Politica
Barletta sabato 31 luglio 2021
di La Redazione
Birre artigianali
Birre artigianali © web

Approvata la proposta di legge a tutela delle birre artigianali made in Puglia. “Oltre a dare un contributo utile all’economia e allo sviluppo turistico del territorio, i birrifici artigianali rappresentano anche una forte spinta all’occupazione soprattutto tra gli under 35”.

“Si tratta di una forma di sostegno nuova a imprese di piccole dimensioni nate grazie all’impegno e alla passione dei proprietari, spesso giovani. Per quanto riguarda la copertura finanziaria, limitatamente alle risorse regionali, per l'anno 2021 è autorizzata fino a un massimo di 100mila euro. Verrà istituito un registro ufficiale dei birrifici artigianali e agricoli in modo da avere un censimento delle imprese e attività presenti e monitorarne la crescita e lo sviluppo, semplificando e incentivando la coltivazione e la lavorazione delle materie prime per la produzione della birra, al fine di sostenere le filiere locali e valorizzare il prodotto. I microbirrifici in Puglia sono arrivati a quota 110, la nuova tendenza è la birra agricola a Km zero, un prodotto sempre più smart inventato dalle aziende agricole pugliesi, che sono vincenti sia sul fronte del gusto che dell’innovazione. La birra al carciofo, la birra di fichi, la birra alla canapa e la birra di grano Cappelli sono specialità altamente distintive del brand Puglia che va tutelato e valorizzato”, dichiara soddisfatto Filippo Caracciolo, capogruppo PD.

Lascia il tuo commento
commenti