La nota del consigliere regionale capogruppo PD Filippo Caracciolo

Dragaggio porto di Barletta, avanti verso il bando

In corso la verifica dei progetti da parte di ASSET Puglia

Politica
Barletta mercoledì 21 luglio 2021
di La Redazione
Porto di Barletta
Porto di Barletta © nc
“Il bando di gara d’appalto europea per i lavori di dragaggio del porto di Barletta è davvero ad un passo, sto seguendo con attenzione la verifica dei progetti in corso da parte di ASSET Puglia”. Ad intervenire sul tema è il consigliere regionale e presidente del gruppo PD Filippo Caracciolo.
 
“Dopo l’autorizzazione ambientale concessa dalla Regione Puglia a fine maggio - afferma Caracciolo - è partita la verifica dei progetti, definitivo prima ed esecutivo poi, che l’Autorità Portuale sta effettuando grazie alla convenzione con Asset Puglia”.
 
“Dopo l’ultima verifica datata 16 luglio - prosegue il consigliere regionale- Asset ha manifestato all’Autorità Portuale la necessità di produrre alcuni elaborati utili a modificare ed integrare il progetto per poi poter bandire la gara che porterà all’assegnazione dei lavori”.
 
“L’opera dal costo complessivo di 6 milioni di euro stanziati dalla Regione Puglia renderà il porto di Barletta in grado di ospitare imbarcazioni con pescaggio fino a - 8 metri elevandolo a infrastruttura vitale per l'economia cittadina, provinciale e dell'intera Puglia. Come da 7 anni a questa parte - conclude Caracciolo - continuo a seguire con la massima attenzione l’iter di realizzazione di questo intervento fondamentale per il territorio”.
Lascia il tuo commento
commenti