La nota del sen. di Forza Italia Dario Damiani

Porto di Barletta, conferenza di servizi per lavori di manutenzione banchina n.3

Da uno studio effettuato con indagini geologiche, risulta una situazione di avanzato degrado dal punto di vista strutturale, documentata anche attraverso verifiche ed ispezioni subacquee

Politica
Barletta mercoledì 21 luglio 2021
di La Redazione
Ingresso del porto
Ingresso del porto © Comune di Barletta - Ufficio comunicazione

In attesa del progetto esecutivo per l'allungamento dei moli foranei del porto di Barletta, opera di fondamentale importanza per la sua riqualificazione finalmente ammessa a finanziamento nel mese di marzo scorso, l'Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Meridionale mette in cantiere un'altra opera inerente alla manutenzione straordinaria, per un importo di 1,8 milioni di euro. E' stata infatti convocata una conferenza di servizi decisoria che avrà in oggetto l'intervento di consolidamento statico e risanamento conservativo della banchina n. 3. Al momento, da uno  studio  effettuato con indagini  geologiche, risulta una  situazione  di  avanzato  degrado  dal  punto  di  vista  strutturale, documentata anche attraverso verifiche ed ispezioni subacquee.

"Ringrazio l'Autorità di Sistema portuale, nella persona del confermato presidente prof. Ugo Patroni Griffi, per la costante attenzione alle criticità del porto di Barletta. La convocazione di una conferenza di servizi, che procederà in via decisoria entro il termine massimo del 14 settembre prossimo, è un ulteriore chiaro segnale di seria presa in carico delle problematiche del nostro porto, che necessita di una riqualificazione efficiente a beneficio di tutto il territorio", commenta il senatore di Forza Italia Dario Damiani, che dall'inizio della sua attività parlamentare segue in prima persona il complesso iter relativo alle opere infrastrutturali di cui necessita il porto barlettano.

Lascia il tuo commento
commenti