Votato ieri in Senato

Fondo complementare PNRR, 285 milioni per progetti green sui territori

Lo annuncia il senatore di Forza Italia Dario Damiani

Politica
Barletta venerdì 18 giugno 2021
di La Redazione
Il sen. Dario Damiani (Forza Italia)
Il sen. Dario Damiani (Forza Italia) © Ufficio Stampa sen. Damiani

In arrivo 285 milioni di euro per investimenti mirati sui territori. Infatti, nell'ambito del Fondo complementare al PNNR (cosiddetto "Fondone"), votato ieri, 17 giugno, dal Senato, sono stati stanziati 285 milioni (dal 2021 al 2024) a favore di interventi specifici in determinati settori nei comuni tra 50 mila e 250 mila abitanti e nei capoluoghi di provincia con meno di 50 mila abitanti.

Lo annuncia il senatore Dario Damiani, che ha sostenuto in Commissione Bilancio l'emendamento proposto dal gruppo di Forza Italia, unitamente al ministro per la Coesione on. Mara Carfagna. "Nello specifico, i fondi riguardano i seguenti settori: risanamento urbano, transizione verde, rigenerazione urbana sostenibile e inclusione sociale - precisa il sen. Damiani - Il Fondo complementare al PNRR destina quindi risorse subito disponibili per investimenti sui nostri territori, in particolar modo nella direzione della transizione ecologica, snodo cruciale per la ripartenza del Paese. Invito perciò le Amministrazioni locali ad attivarsi per proporre progetti che rientrino nelle aree tematiche previste, tutte strategiche e fondamentali per migliorare la qualità di vita delle nostre comunità, poiché ne potranno derivare ricadute economiche senza dubbio positive".

Lascia il tuo commento
commenti