La nota del sen. di Forza Italia Dario Damiani

Contratti Istituzionali di Sviluppo BAT, incontro a Roma con la ministra per il Sud Carfagna

"I CIS sono un'opportunità imperdibile per il nostro territorio, che necessita di implementare progetti di sviluppo strategici per la sua valorizzazione in ogni ambito"

Politica
Barletta sabato 15 maggio 2021
di La Redazione
CIS BAT, incontro con la ministra per il Sud Mara Carfagna
CIS BAT, incontro con la ministra per il Sud Mara Carfagna © Ufficio Stampa sen. Damiani

"Un incontro che non mancherà di risultati positivi, quello al quale ho preso parte il 13 maggio a Roma con la ministra per il Sud on. Mara Carfagna, per il rilancio dei Contratti Istituzionali di Sviluppo della provincia di Barletta Andria Trani, rappresentata dal suo presidente, Bernardo Lodispoto, e dal Prefetto Maurizio Valiante. Fondamentale riprendere il dialogo con il governo centrale, già avviato con l'esecutivo Conte, e di questo ringrazio sia la ministra Carfagna che la collega senatrice Licia Ronzulli, promotrice dell'interlocuzione". Così il senatore barlettano Dario Damiani (FI) a margine dell'importante incontro con la titolare del dicastero per lo sviluppo del Sud.

"I CIS sono un'opportunità imperdibile per il nostro territorio, che necessita di implementare progetti di sviluppo strategici per la sua valorizzazione in ogni ambito, da quello strettamente economico-commerciale a quello turistico-culturale. L'on. Carfagna ha mostrato grande interesse per quanto posto alla sua attenzione e confidiamo che la sottoscrizione del Contratto per la nostra provincia non tarderà. Le province pugliesi di Foggia e Taranto si sono già dotate di questo strumento, per cui l'auspicio è che anche il nostro territorio possa quanto prima concretizzare questo obiettivo. Nei prossimi mesi il Sud sarà centrale nell'agenda del governo Draghi, grazie al Piano nazionale di ripresa e resilienza che porterà il Paese fuori dal tunnel della pandemia. Con il CIS della Bat possiamo aggiungere un ulteriore tassello alla rinascita delle nostre economie locali", conclude il senatore azzurro.

Lascia il tuo commento
commenti