Nella libreria Punto Einaudi

"Nata per te" e "Vi stupiremo con difetti speciali", incontro con gli autori

L’incontro con gli autori Patrizia Rinaldi e Luca Trapanese

Cultura
Barletta martedì 18 febbraio 2020
di La Redazione
Luca Trapanese
Luca Trapanese "Nata per te" © nc

Il Presidio del Libro di Barletta, in collaborazione con il gruppo di lettura “Lettidipiacere” e con la libreria Punto Einaudi di Barletta presenta un incontro a due voci con gli autori di “Nata per te” di Luca Trapanese e Luca Mercadante (ed. Einaudi) e "Vi stupiremo con difetti speciali"
di Patrizia Rinaldi da un’idea di Luca Trapanese, illustrazioni di Francesca Assirelli (ed. Giunti).
L’incontro con gli autori Patrizia Rinaldi e Luca Trapanese è in programma, con ingresso libero, mercoledì 19 febbraio 2020 alle ore 18.30 nella libreria Punto Einaudi in corso Garibaldi 129 a Barletta.
L'iniziativa è promossa dalla Regione Puglia, Assessorato all’Industria Turistica e Culturale, in collaborazione con l’Associazione Presidi del Libro. #weareinpuglia.

"Nata per te" di Luca Trapanese e Luca Mercadante (ed. Einaudi)
Una bambina che aspettava solo di essere accolta. Un quarantenne single pronto a prenderla con sé. La storia di un'adozione che ha commosso l'Italia intera, raccontata insieme a un altro padre che fatica a comprenderne le ragioni. Una riflessione dolce e incandescente sulla paternità.

"Vi stupiremo con difetti speciali" di Patrizia Rinaldi da un’idea di Luca Trapanese illustrazioni di Francesca Assirelli (ed. Giunti)
Alba, Akin e Huang: tre bambini e i loro "difetti speciali". Tre storie vere per raccontare la disabilità. Tre racconti magici per trasformare l'indifferenza in empatia, la paura in inclusione. Perché, per fortuna, il bene si impara.

Luca Trapanese (1977) si dedica al volontariato dall'età di quattordici anni. Coordina progetti di sviluppo economico e sociale in India e in Africa. Ha fondato la onlus A Ruota Libera, punto di riferimento per le famiglie napoletane con persone disabili, ma anche comunità per ragazzi orfani e disabili, una scuola di recupero di antichi mestieri napoletani per giovani disagiati e una casa-famiglia per bambini con gravi patologie, unica in tutto il Sud Italia. Per Einaudi ha pubblicato, con Luca Mercadante, Nata per te (2018)

Patrizia Rinaldi vive e lavora a Napoli. È laureata in Filosofia e si è specializzata in scrittura teatrale. Ha partecipato per diversi anni a progetti letterari presso l’Istituto penale minorile di Nisida. Nel 2016 ha vinto il Premio Andersen Mi­glior Scrittore. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo La compagnia dei soli, illustrato da Marco Paci, (Sin­nos 2017), vincitore del Premio An­der­sen Miglior Fumetto 2017, Un grande spet­tacolo (Lapis 2017), Federico il pazzo, vincitore del premio Leggimi Forte 2015 e finalista al pre­mio Andersen 2015 (Sinnos 2014), Mare giallo (Sinnos 2012), Rock senti­men­tale (El 2011), Piano Forte (Sinnos 2009). Per le Edizioni E/O ha pubblicato Tre, nu­mero imperfetto (tradotto negli Stati Uni­ti e in Germania), Blanca, Rosso caldo, Ma già prima di giugno (Premio Alghero 2015) e La figlia maschio (2017) e La danza dei veleni (2019) finalista al Premio Scerbanenco.






Lascia il tuo commento
commenti