Dal 13 al 19 gennaio

Master Class per la Residenza Artistica 'Creative Tools' a Barletta

Seminari su aspetti diversi della Produzione discografica sperimentale e contemporanea, sulla Composizione Elettroacustica e sulla Esperienza al Royal College

Cultura
Barletta lunedì 13 gennaio 2020
di La Redazione
Master Class Creative Tools
Master Class Creative Tools © nc

Il 2020 si apre con una nuova e interessante serie di Master Class per la Residenza Artistica 'Creative Tools' con i Compositori in residenza: Leanna Augustine Ciciriello, Stefano Benvenuti, Stefano Panelli, Roberto Rocco, Andrea Rotondi, Luciano Signore, Davide WangeDavide Umbrello, oltre alla partecipazion e di numerosi uditori , presso il Laboratorio Urbano GOS Giovani Open Space a Barletta e Cultura e Musica - Moto Armonico Recording Studio in partenariato tra Associazione Cultura e Musica - G. Curci e Soundiff con il sostegno di Per chi Crea progetto SIAE SIAE MiBACT PiiiL Cultura Puglia, Resonance, Acustica Audio, Bitwig Studio, MeterPlugs e RMN Classical .

Intensa settimana di nuovi Seminari su aspetti diversi della Produzione discografica sperimentale e contemporanea, sulla Composizione Elettroacustica e sulla Esperienza al Royal College con Workshop e Seminari creativi.

Si comincia il 13 gennaio con il Seminario del maestro Riccardo Romano, dal titolo:"I nuovi volti della produzione discografica sperimentale e contemporanea" .Riccardo Romano, fondatore di RMN Classical, casa discografica con sede a Londra con all'attivo numerose release dedicate alla Musica Nuova, vive a Londra ed è impegnato nello sviluppo, produzione e promozione di progetti musicali, artisti e compositori , valorizzando la musica in tutte le sue forme.

Il 14 e 15 gennaio sarà la volta del maestro Nicola Monopoli, docente di Composizione Musicale Elettroacustica presso il Conservatorio di Potenza le cui musiche sono state eseguite in Italia, Francia, Germania, Australia, Inghilterra, Irlanda, Norvegia, Grecia, Russia, Stati Uniti, Spagna, Olanda, Canada, Cina, Taiwan, Corea del Sud, Giappone, Cipro, Messico e Brasile, con una Masterclass dal titolo "Comporre con l'elettronica" con un focus speciale sulla composizione assistita da calcolatore e sulle problematiche relative alla notazione contemporanea ed elettroacustica.

Nuova MasterClass il 16 e il 17 gennaio dal titolo "Contemporary Piano" a cura del maestro greco Haris Kittos, docente di Composizione presso il Royal College of Music di Londra, che verterà sull'analisi di alcuni suoi lavori, problematiche relative alla notazione e all'interazione con gli esecutori. Kittos è compositore affermato, responsabile del progetto Contemporary Music in Action presso il Royal College of Music, volto all'interazione tra compositori ed esecutori di musica contemporanea.

Il 18 e il 19 gennaio gli 8 compositori in residenza avranno modo, grazie a giornate dedicate alla scrittura e alla registrazione, di registrare le loro composizioni presso il Moto Armonico Recording Studio con l'assistenza dei fonici Feliciano Chiriaco e Domenico Dicuonzo, proseguendo nella scrittura dei propri lavori e interagendo con l'esecutore, il pianista Dario D'Ignazio, virtuoso del pianoforte che ha al suo attivo una intensa attività concertistica e discografica.

Tutte le Master si svolgeranno presso il Laboratorio Urbano Gos in viale Marconi, 49 a Barletta.

Info: 380 3454431 , HTTP://CREATIVETOOLS.APULIARESONANCE.IT

Lascia il tuo commento
commenti