la nota di Andrea Moselli, guida turistica

Disfida di Barletta, invito a ripulire l'epitaffio in agro di Trani

Rechiamoci in contrada Sant'Elia e ripuliamo l'Epitaffio dalle erbe infestanti, insieme, senza campanilismi per amore del nostro territorio

Cultura
Barletta mercoledì 13 febbraio 2019
di La Redazione
Epitaffio della Disfida di Barletta
Epitaffio della Disfida di Barletta © nc

Oggi, mercoledi 13 febbraio, ricorre l'anniversario della Disfida di Barletta.

"Un patrimonio culturale importante, motivo di orgoglio per tutta Barletta, che ritengo possa, debba, trasformarsi in un momento di condivisione - scrive Andrea Moselli, guida turistica - Come sappiamo, come luogo della Sfida venne scelto un territorio ricadente nell'agro di Trani, all'epoca dei fatti sottoposto al controllo della Serenissima e di conseguenza neutrale.

Ho piacere di rinnovare l'invito agli abitanti di tutta la provincia Barletta Andria Trani esteso anche ai rispettivi amministratori.
Rechiamoci in contrada Sant'Elia e ripuliamo l'Epitaffio dalle erbe infestanti, insieme, senza campanilismi per amore del nostro territorio.
Appuntamento per chi parte da Trani oggi alle ore 15 piazza della Repubblica. Presso il monumento della Disfida ore 15.45.
Vi aspettiamo" .




Lascia il tuo commento
commenti