Evento domani, 9 febbraio, in Sala Rossa Palumbieri

Odontotecnici BAT, prima edizione Premio alla carriera

Un settore che si va imponendo alla generale considerazione nel mondo del dentale

Cultura
Barletta venerdì 08 febbraio 2019
di La Redazione
Odontotecnici Bat, premio
Odontotecnici Bat, premio © nc

La sala Rossa Palumbieri del Castello Svevo ospiterà, sabato 9 febbraio, una grande manifestazione promossa e organizzata dagli odontotecnici per celebrare la protettrice della categoria Sant’Apollonia. Nella circostanza sarà conferito il primo Premio alla carriera per la professione di odontotecnico.
Trattasi di una iniziativa, pensata per il giusto riconoscimento ad operatori che si distinguono per competenza, preparazione tecnica, cordialità nei rapporti con l’utenza.
Presenzierà il Sindaco della Città di Barletta Dott. Mino Cannito, il Presidente Confartigianato Puglia Francesco Sgherza, il Presidente Nazionale Odontotecnici Gennaro Mordenti.

Gli odontotecnici di Barletta e di tutta l’area del nord barese stanno dimostrando capacità organizzative e grandi intuizioni nella valorizzazione del loro profilo professionale, profilo a cui il legislatore dovrebbe riservare maggiore attenzione. Corsi di aggiornamento, studi delle nuove tecnologie digitali, attività sperimentali sono alla base di un settore che si va imponendo alla generale considerazione nel mondo del dentale. Molto interessanti, con il futuro che avanza, i seminari nelle istituzioni scolastiche e formative per avvicinare sempre più alla professione i giovani: preparazione culturale, conoscenza delle tecniche, deontologia, sono i cardini per la costruzione di un professionista che sappia rispondere alle accresciute e mutate esigenze di una utenza sempre più desiderosa di servizi inappuntabili, soprattutto quando si parla di apparato dentale e quindi, anche di immagine della propria persona.
“Ci sforziamo di portare il nostro settore ad alti livelli interagendo con i colleghi di altre parti dell’Italia e con le case fornitrici di prodotti e di attrezzature legate alla nostra attività.”, dichiara il presidente Odontotecnici Confartigianato Vincenzo Musti.
Per la festa di sant’ Apollonia conferiremo il “Premio Fieramosca” a Lanfranco Santocchi, odontotecnico, designato quale relatore dell’anno;

A Vito Pignatelli, barlettano, sarà conferito il “Premio Confartigianato per la carriera”, quest’anno alla sua prima edizione.
"Questi riconoscimenti sono assegnati a colleghi che si sono distinti per capacità comunicative, per contenuti culturali e grazie al loro lavoro e alle loro idee hanno contribuito all’unità della categoria attraverso lo sviluppo della cultura delle ricerche di mercato, sociali e d’opinione in Italia e/o sul territorio. Rendere omaggio a chi si distingue è e deve essere pungolo per i giovani ad impegnarsi con volontà e con ricchezza di risultati: La meritocrazia spinge allo sviluppo e alla crescita di un settore ma anche dell’economia di un Paese”.




Lascia il tuo commento
commenti