Oggi, 30 novembre, a Canne della Battaglia

“Il futuro di Canne della Battaglia: rischi e opportunità per lo sviluppo turistico", un convegno

Promosso dal consigliere regionale Ruggiero Mennea, primo firmatario della legge per la valorizzazione del sito

Cultura
Barletta venerdì 30 novembre 2018
di La Redazione
Canne della Battaglia
Canne della Battaglia © Pro Loco Ruvo

“Il futuro di Canne della Battaglia: rischi e opportunità per lo sviluppo turistico integrato del sito annibalico” è il tema dell’incontro in programma oggi, 30 novembre 2018 dalle ore 10, nell’Antiquarium di Canne della Battaglia, promosso dal consigliere regionale Ruggiero Mennea, primo firmatario della legge per la valorizzazione del sito. Proprio grazie a questa legge, durante l’estate 2018, a Canne è stato possibile realizzare (con l’aiuto del Teatro pubblico pugliese) spettacoli, laboratori, visite guidate e mostre. Con i prossimi fondi si punta a creare le premesse per il riconoscimento di Canne come sito Unesco e realizzare la rievocazione della battaglia del 216 a.C.

Il programma dell’incontro, dopo i saluti istituzionali del sindaco di Barletta, Cosimo Cannito e del consigliere regionale e comunale Ruggiero Mennea, prevede l’introduzione di Savino Santovito del dipartimento di Economia e Finanza dell’Università di Bari; seguiranno gli interventi di Miranda Carrieri, direttrice dell’Antiquarium di Canne; Aldo Patruno, direttore del dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione territoriale della Regione Puglia; Giuseppa Antonaci, presidente Fondazione Its Turismo Puglia; Alessandro Buongiorno, coordinatore didattico del corso di “Tecnico Superiore per le strategie di sviluppo sostenibile e gestione digitale e reale dell'imprenditorialità turistica”. Il dibattito sarà moderato dal giornalista Vincenzo Rutigliano e vedrà la partecipazione di associazioni di tutela e valorizzazione dei beni culturali, storici locali, esperti.
Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • SAVINO ha scritto il 30 novembre 2018 alle 13:53 :

    VIVA IL CUGGINO DI PIETRO MENNEA Rispondi a SAVINO

  • STELLA ha scritto il 30 novembre 2018 alle 13:52 :

    VIVA /VIVA IL CUGGINO DI PIETRO MENNEA. Rispondi a STELLA