Indagine dei Carabinieri

Sottrae 30 mila euro dai conti dei clienti: denunciata dipendente di banca a Barletta

Aveva attivato diverse carte bancomat intestate ai clienti, dalle quali effettuava regolarmente dei prelievi di denaro presso gli ATM della filiale

Cronaca
Barletta giovedì 12 novembre 2020
di La Redazione
Bancomat generico
Bancomat generico © nc

I Carabinieri della Compagnia di Barletta, al termine di un’attività d’indagine, hanno denunciato una dipendente di un noto istituto bancario, che lavorava presso una filiale di Barletta. La donna nel corso dell’ultimo anno, all’insaputa dei correntisti della filiale dove prestava servizio, seppur sprovvista di delega, ha attivato diverse carte bancomat intestate ai predetti clienti e dalle quali effettuava regolarmente dei prelievi di denaro presso gli ATM della filiale.

La dipendente della Banca è riuscita a sottrarre, prima che i correntisti si insospettissero, circa 30.000 euro.

La donna è stata denunciata per furto, sostituzione di persona e falsità materiale commessa da privato.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • savino ha scritto il 21 novembre 2020 alle 08:23 :

    Come ho detto prima in questo periodo si sta verificando un aumento di soggetti che si danno al furto, alla truffa, approfittatori che vogliono spillare quattrini alla gente, soggetti che vivono di espedienti, di sotterfugi pur di accaparrarsi soldi illegittimamente, questi vanno arrestati. Rispondi a savino

  • Dare notizie complete. ha scritto il 14 novembre 2020 alle 07:35 :

    Certe notizie, meglio non darle, servono solo a riempire spazio. NOTA BANCA E DIPENDENTE e niente è la stessa cosa. Bisognerebbe affiggere di gigantografie la città e la regione, di foto, di questa infame, magari indurla a cambiare stato. Solo così si debella il malaffare, QUESTO È BUONISMO. Rispondi a Dare notizie complete.

  • savino ha scritto il 13 novembre 2020 alle 06:58 :

    Ce ne sono tanti di LADRI - TRUFFATORI- FALSIFICATORI DI DOCUMENTI. Spero che non esci più di casa tu che hai fatto soffrire della povera gente, sia pur in piccolo. Rispondi a savino

  • Michele Mele ha scritto il 12 novembre 2020 alle 13:00 :

    "dipendente di un NOTO ISTITUTO BANCARIO" , ma che razza di notizia è? Rispondi a Michele Mele

  • Domenico caputelli ha scritto il 12 novembre 2020 alle 10:13 :

    Io sono una vittima Rispondi a Domenico caputelli

    Gioacchino Cascella ha scritto il 29 novembre 2020 alle 17:13 :

    Non dico di sapere il nome ma si può sapere il nome della banca. Grazie Rispondi a Gioacchino Cascella

    Ruggero Paolillo ha scritto il 13 novembre 2020 alle 11:01 :

    di che banca si tratta???? Rispondi a Ruggero Paolillo