Cerimonia avvenuta ieri, 13 settembre

Caserma "Stella", cambio del Comandante dell’82° reggimento fanteria “Torino”

Tra il Colonnello Antonio Morganella, cedente, e il Colonnello Sandro Iervolino, subentrante

Cronaca
Barletta sabato 14 settembre 2019
di La Redazione
Cambio Comandante 82 Reggimento Fanteria Torino
Cambio Comandante 82 Reggimento Fanteria Torino © nc

Si è svolta nella Caserma “Ruggiero Stella” di Barletta, la cerimonia di cambio del Comandante dell’82° reggimento fanteria “Torino” tra il Colonnello Antonio Morganella, cedente, e il Colonnello Sandro Iervolino, subentrante.

Alla cerimonia ha presenziato il Generale di Brigata Francesco Bruno, Comandante della Brigata meccanizzata “Pinerolo”, la Grande Unità dell'Esercito a cui appartiene il reggimento con sede in Barletta, alla presenza del Gonfalone del Comune di Barletta, decorato di Medaglia d'Oro al Valor Militare, dei Medaglieri e dei Labari delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma e di tutte le Autorità civili, militari e religiose della provincia barlettana.

Durante il periodo di comando del Col. Morganella, il reggimento ha impiegato, dal luglio al dicembre del 2018, in Iraq il 1° Battaglione con la Task Force “Praesidium” nell’Operazione “Inherent Resolve - Prima Parthica” a difesa della Diga di Mosul e sempre nell’ambito dell’operazione “Prima Parthica” ha anche fornito l’ETT (Expeditionary Training Team) all’interno della “Task Force Spartan” e l’MTT (Mobile Training Team) con compiti di training a favore delle Forze di Sicurezza Locali, oltre ad altri assetti nel Battaglione Servizi del’IT-NCC LAND (Italian National Contingent Command Land).

Il reggimento dal 2014 partecipa all'operazione "Strade Sicure", in concorso con le Forze dell'Ordine, in varie zone del territorio nazionale tra i raggruppamenti che operano in Puglia, Lazio e Campania.

Quale prima Unità “digitalizzata” dell’Esercito, numerose sono state le esercitazioni di tipo Addestrativo-Operativo svolte in cooperazione con altri reparti della Forza Armata, a supporto del progetto “Forza NEC” (Network Enabled Capabilities) e “Soldato Sicuro”. Inoltre, sono state numerosele attività a sfondo benefico - culturale che hanno contribuito a rafforzare la sinergia tra l’Esercito e la cittadinanza consentendo all’82° Reggimento Fanteria “Torino” di ricevere la Cittadinanza Onoraria dal Comune di Barletta. Il Colonnello Antonio Morganella lascia il comando per assumere un’importante incarico al Comando Operativo Esercito in Roma. Il Col. Sandro Iervolino, proviene dallo Stato Maggiore della Difesa.

Lascia il tuo commento
commenti