Nell'ottica della ZTL

Mobilità sostenibile, due auto elettriche per la Polizia municipale

Due nuovi mezzi, moderni ed ecologici

Cronaca
Barletta martedì 06 agosto 2019
di La Redazione
Nuove auto elettriche PM
Nuove auto elettriche PM © nc

Il parco auto della Polizia municipale di Barletta si arricchisce di due nuovi mezzi, moderni ed ecologici e la città avvia un percorso virtuoso e sostenibile dal punto di vista ambientale. Si tratta dell’acquisto di due auto elettriche che entreranno in servizio nei prossimi giorni. L’obiettivo dell’Amministrazione è però ben più ambizioso ed è quello di rinnovare l’intero parco auto comunale, sostituendo i mezzi attuali con altrettanti elettrici.

“Il Comune vuole essere d’esempio nei confronti della cittadinanza in questo percorso di rinnovamento nella direzione della sostenibilità ambientale – hanno commentato il sindaco Cosimo Cannito e l’assessore all’Ambiente Ruggiero Passero – indicando modelli di comportamento e stili a basso impatto ambientale e che, d’altro canto, ci consentiranno anche un risparmio dal punto di vista del rifornimento”.

“Si tratta di mezzi – ha aggiunto l’assessore alla Mobilità Michele Lasala – che ben si sposano con l’indirizzo di questa Amministrazione e del comandante della Polizia locale, Savino Filannino, nell’ottica della ZTL, ai nastri di partenza, per la chiusura del centro storico alle auto e l’attivazione del sistema di videosorveglianza; e con una idea di città moderna e green, in cui all’uso delle auto si preferisca una mobilità più sostenibile”.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Torre Ruggiero ha scritto il 06 agosto 2019 alle 14:14 :

    La scelta è saggia anche perché l’Arma dei Carabinieri ha già in linea da diverso tempo lo stesso veicolo in dotazione alle stazioni Carabinieri delle grandi città come Roma, Milano, Torino, etc. Rispondi a Torre Ruggiero