Il frate visse nel secolo XVI

Un piazzale dedicato al Beato Raffaele da Barletta

​Sabato 15 settembre il sindaco Cosimo Cannito parteciperà alla cerimonia per l’intitolazione del piazzale

Cronaca
Barletta venerdì 14 settembre 2018
di La Redazione
Beato Raffaele da Barletta
Beato Raffaele da Barletta © nc

Sabato 15 settembre il sindaco Cosimo Cannito parteciperà alla cerimonia per l’intitolazione del piazzale situato all’incrocio di via Madonna della Croce con via Minervino (già sede della chiesa di Santa Maria della Croce) alla memoria del beato Raffaele da Barletta. L’iniziativa rientra nelle attività di revisione e di aggiornamento della toponomastica previste dall’Amministrazione comunale.

Il frate, dalmata originario di Cattaro e appartenente all’Ordine secolare dei Servi di Maria, visse nel secolo XVI nel convento di Santa Maria della Croce in umiltà e preghiera.

La cerimonia, organizzata in concomitanza delle manifestazioni parrocchiali per la settimana Mariana, è prevista alle ore 20.30 durante la processione che muoverà da via Delle Querce dopo la solenne celebrazione eucaristica.

La denominazione dello spiazzo, dove è posta una lapide in ricordo dell’opera del religioso, sarà “Piazzale Beato Raffaele da Barletta”.

Lascia il tuo commento
commenti