Il cordoglio cittadino

Incidente a Corfù, il cordoglio del sindaco Cannito per la morte del 19enne

Le parole del sinadaco Mino Cannito per la morte del 19enne tranese Giuseppe Ruta, coinvolto in un incidente stradale mentre era in vacanza in Grecia a Corfù

Cronaca
Barletta giovedì 06 settembre 2018
di La Redazione
Palloncini bianchi lanciati durante il funerale di Giuseppe Ruta
Palloncini bianchi lanciati durante il funerale di Giuseppe Ruta © Tranilive.it

"In qualità di primo cittadino è mio proponimento testimoniare alla famiglia Ruta la vicinanza della Città di Barletta e dell’Amministrazione comunale, per la perdita drammatica del giovane figlio Giuseppe. E’ questa una vicenda che ha colpito tutti.

Mi preme altresì encomiare la generosità di una madre e di un padre che, in un momento così doloroso, hanno acconsentito alla donazione degli organi del proprio figlio. Un gesto esemplare di grande amore e civiltà. Giunga loro il mio personale cordoglio e quello della città di Barletta". Queste le parole del sinadaco Mino Cannito per la morte del 19enne tranese Giuseppe Ruta, coinvolto in un incidente stradale mentre era in vacanza in Grecia a Corfù.

Lascia il tuo commento
commenti