Il fatto

Poliziotto fuori servizio mette in salvo anziana donna da un incendio

Sventata l'esplosione di una bombola di gas

Cronaca
Barletta venerdì 13 maggio 2022
di Giuseppe Di Bisceglie
La cucina in cui si è verificato l'incendio a Barletta
La cucina in cui si è verificato l'incendio a Barletta © n.c.

Tragedia sfiorata a Barletta grazie all'intervento di un poliziotto libero dal servizi che è riuscito a salvare una anziana donna dalle fiamme del suo appartamento. I fatti risalgono alla mattinata di ieri: il poliziotto, mentre passeggiava liberamente con la propria moglie su Corso Cavour è stato attratto dalle urla di una donna che chiedeva aiuto. Dall'appartamento in cui si trovava l'anziana, infatti, usciva del fumo denso: era il chiaro segno che si stava verificando un pericoloso incendio. Per questo il poliziotto ha deciso di intervenire, arrampicandosi sino al primo piano dello stabile per entrare nell'abitazione, mentre la moglie chiamava i soccorsi dei vigili del fuoco. 

Una volta nell'abitazione ha provato a spegnere le fiamme che divampavano in cucina ma non ci è riuscito. Data la gravità della circostanza ha deciso di portare la donna in un luogo sicuro, affidandola ad una vicina di casa. È dunque rientrato in casa nel tentativo di scongiurare che la situazione degenerasse; nel frattempo sono arrivati in aiuto alcuni agenti della Polizia Ferroviaria, allertati da alucni cittadini. Il tutto mentre l'anziana donna, in stato confusionale per l'accaduto, voleva rientrare in casa. 

Momenti concitatissimi: poco dopo l'arrivo dei vigili del fuoco ha accelerato le operazioni di spegnimento del pericoloso incendio. All'interno della casa vi era infatti una bombola di gas che sarebbe potuta esplodere essendo divenuta rovente. Fortunatamente non si sono registrati feriti. 

 

Lascia il tuo commento
commenti