Il fatto

Arrestato parcheggiatore abusivo: calci e pugni agli agenti della Locale

Gli operatori della Locale erano intervenuti per porre fine alla sua attività

Cronaca
Barletta domenica 01 maggio 2022
di La Redazione
Il fatto
Il fatto © n.c.

Sabato sera movimentato a Barletta: un posteggiatore abusivo è stato arrestato dopo aver aggredito con pugli e calci alcuni operatori della Polizia Locale. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato sorpreso da tre agenti mentre chiedeva somme di denaro ad alcuni automobilisti intenti a parcheggiare i loro mezzi in viale Cafiero, all'incrocio con viale Regina Elena.

Mentre tentava di dileguarsi per non farsi identificare, il posteggiatore ha iniziato una violenta colluttazione con gli operatori della Polizia Locale intervenuti per mettere fine alla sua attività irregolare. A causa dei calcie e pugli inferti dall'uomo, gli agenti, tra cui una donna, sono stati costretti a ricorrere alle cure del Pronto Soccorso. 

Il posteggiatore abusivo, ora agli arresti, dovrà rispondere di resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti