Oggi, 28 luglio

In Prefettura BAT prima riunione Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica

All’indomani della visita del Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e dei vertici nazionali delle Forze di Polizia

Cronaca
Barletta mercoledì 28 luglio 2021
di La Redazione
Comitato Ordine e Sicurezza BAT
Comitato Ordine e Sicurezza BAT © Prefettura BAT

All’indomani della visita del Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e dei vertici nazionali delle Forze di Polizia per le inaugurazioni della Questura e dei Comandi Provinciali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, si è tenuta questa mattina in Prefettura a Barletta la prima riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica di Barletta Andria Trani, presieduto dal Prefetto Maurizio Valiante, cui hanno partecipato i tre vertici provinciali delle Forze di Polizia, il Presidente della Provincia, i Sindaci ed il Commissario Straordinario della Asl Bt.

Dopo la presentazione dei nuovi vertici provinciali, il Questore Roberto Pellicone, il Comandante Provinciale dei Carabinieri Col. Alessandro Andrei ed il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Col. Mercurino Mattiace, l’incontro è stato utile per tracciare le direttrici su cui impiantare l’azione strategica del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, nonché per una valutazione con il Commissario Straordinario della Asl Bt Alessandro Delle Donne della situazione sanitaria e dell’andamento della campagna vaccinale sul territorio, anche alla luce dei recenti provvedimenti governativi attraverso i quali si è deciso di prorogare fino al 31 dicembre 2021 lo stato di emergenza nazionale e sono state stabilite le modalità di utilizzo del Green Pass ed i nuovi criteri per la “colorazione” delle Regioni.

 E’ stato inoltre stabilito di programmare nuove Riunioni Tecniche di Coordinamento delle Forze di Polizia itineranti nei dieci comuni della provincia, al fine di calibrare opportunamente le strategie da attuare in relazione alle specifiche criticità e peculiarità territoriali, fermo restando le ordinarie azioni di prevenzione e controllo del territorio ad opera delle Forze di Polizia.

“Quella di ieri con il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e con i vertici nazionali delle Forze di Polizia è stata una giornata straordinaria destinata a rimanere nella storia del nostro territorio, perché ha visto questa provincia completare l’architrave istituzionale della sicurezza provinciale, ma anche un punto di partenza verso nuovi ambiziosi traguardi - ha dichiarato il Prefetto di Barletta Andria Trani Maurizio Valiante -. Già questa mattina, infatti, abbiamo riunito i nuovi vertici provinciali delle Forze di Polizia ed i massimi rappresentanti delle comunità del territorio inaugurando un nuovo corso che vedrà una presenza ancor più forte dello Stato su questo territorio. Al Questore Pellicone, ai Comandanti Andrei e Mattiace e, loro tramite, a tutte le donne e gli uomini della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, giungano gli auguri di buon lavoro per questa nuova importante esperienza professionale, con la certezza che attraverso il loro inesauribile e qualificato impegno si saprà tener fede alle forti aspettative della comunità di questa provincia”.

 

Lascia il tuo commento
commenti