Elenco delle strade interessate

Rete idrica di Barletta, intervento straordinario di Acquedotto Pugliese

In alcune zone, di prima realizzazione, vi sono condotte vetuste addirittura risalenti agli anni Venti del secolo scorso

Cronaca
Barletta giovedì 08 aprile 2021
di La Redazione
Lavori stradali
Lavori stradali © nc

Sono 65 le strade cittadine, da Settefrati a Patalini, passando per il centro storico, la zona a ridosso della ferrovia, e i quartieri Borgovilla e Patalini, che saranno al centro di un intervento straordinario di grandissima importanza da parte di Acquedotto Pugliese per la nostra città.

L’opera, fortemente voluta dall’Amministrazione comunale e d’intesa con essa, riguarderà, a seconda delle zone e dello stato delle condotte idriche, la loro completa sostituzione o interventi volti a migliorare la portata dell’acqua ed evitare le dispersioni idriche.

In alcune zone, di prima realizzazione, vi sono condotte vetuste addirittura risalenti agli anni Venti del secolo scorso, in ghisa grigia lamellare, fra le prime installate dall’Acquedotto Pugliese che, solo nel 1915 inaugurava la prima fontana pubblica nel capoluogo pugliese. Le nuove condotte sono realizzate in ghisa sferoidale, un materiale duttile e maggiormente performante.

Tale intervento, del valore di 5.000.000 di euro, consentirà l’ottimizzazione dell’intero sistema idrico cittadino, di migliorare il rifornimento idrico evitando le perdite di acqua e di dotare la città di una infrastruttura rinnovata ed efficiente.

Va da sé che i lavori impatteranno con la vita quotidiana dei cittadini creando disagi, con la chiusura delle strade al traffico automobilistico e la rottura delle strade.

Ma si tratta di un intervento massiccio e di portata storica per Barletta, per una lunghezza totale di circa 11 chilometri e mezzo di strade, per cui, pur scusandoci per i disagi, si tratta di operazioni inderogabili volti a evitare disservizi ancor più gravi, trattandosi della rete idrica e di un servizio di prima necessità.

Le operazioni cominceranno intorno al 20 aprile prossimo e, man mano che si procederà con una zona specifica, sarà premura del Comune comunicare giorni e vie interessate.

Sarà premura dell’Amministrazione controllare e accertarsi che le sedi stradali, dopo il necessario intervento, vengano ripristinate a regola d’arte e senza ritardi.

 

Elenco delle strade

Via Regina Margherita

Via Roma

Via Gabriele da Barletta

Via Canne

Via Raffaele Musti

Via San Benedetto

Via Nicolò Abate

Via Tommaso Passero

Via G. Affaitati

Piazza Giuseppe Divittorio

Piazza Giuseppe Divittorio – via Carducci

Via Firenze

Via Giacomo Boggiano

Via Palestro

Via Fonsmorto

Via Luigi Dicuonzo

Via Bonanno da Barletta

Via Montegrappa parallelismo ferroviario

Via Venezia

Traversa via Venezia

Via Padova

Traversa via Padova – via Palestro

Via San Francesco D’Assisi

Via Savonarola

Via Imbriani

Via Torino

Via Luigi Cadorna

Via Capua

Via Armando Diaz

Via Emmanuele Taddei

Vicolo chiuso Sant’Antonio Abate

Viale Carlo Giannone

Piazza Conteduca

Corso Cavour

Corso Vittorio Emanuele

Via Salvatore Prascina

Via Manfredi

Vicolo San Giovanni di Dio

Via Duca degli Abruzzi

Via Porta Reale

Via Magenta

Via Monsignor Dimiccoli

Via Madonna delle Grazie

Via Galliano

Via San Donato

Via Melschiltri

Via San Vito

Via Francesco Crispi

Vicoletto San Vero (traversa via San Vito – via Lacerenza)

Via Andrea Bonello

Via Raffaele Lacerenza

Via San Lazzaro

Via dei Mulini

Corso Vittorio Emanuele (piazza Orologio San Giacomo)

Vicolo del Cardo

Vicoletto San Giacomo

Vicolo Torto

Via Paniere del sabato

Vicolo Palazzo

Via Madonna della Croce

Via Barberini

Via Guglielmo Marconi

Via Vittorio Veneto

Via Barbarisco

Viale Dante Alighieri

 

 

Lascia il tuo commento
commenti