Organizzato dall'Albero della Vita

Referendum sì o no? A Barletta un incontro informativo col prof. Ugo Villani

Risponderanno il prof. Ugo VILLANI, Professore emerito di Diritto Internazionale nell'Università di Bari "A. Moro", e l'avv. Mariano CAPUANO, Penalista

Attualità
Barletta mercoledì 16 settembre 2020
di La Redazione
Referendum taglio parlamentari
Referendum taglio parlamentari © nc

Gli italiani sono chiamati a pronunciarsi votando sul referendum costituzionale relativo al taglio del numero dei parlamentari. In cosa consiste il quesito proposto e quali conseguenze derivano dall’approvazione della modifica? Quali sono le ragioni che sostengono il sì e quali invece gli argomenti a favore del no? Che scenari si aprono all'esito di questa votazione? A queste domande risponderanno il prof. Ugo VILLANI, Professore emerito di Diritto Internazionale nell'Università di Bari "A. Moro" e l'avv. Mariano CAPUANO, Penalista in servizio vigente.

Il 17 settembre alle ore 20 in Via A. Gentileschi, 32 (Barletta) saranno gli ospiti di una Tavola Rotonda promossa e organizzata dall'Associazione "L'Albero della Vita" nella persona della Presidente Valentina Amorotti, a cui segue la collaborazione della giornalista Antonella Filannino e di un prete amico della Associazione e sensibile ai temi sociali, don Domenico Savio Pierro, studente di dogmatica. Oltre ai graditi e qualificati ospiti che dibatteranno sulla proposta di Legge della Riforma circa il taglio del numero dei parlamentari, vi sarà la presenza di Don Domenico Marrone, Teologo Moralista e Parroco della comunità parrocchiale di San Ferdinando Re in S. Ferdinando di Puglia, come esperto di Dottrina Sociale della Chiesa. Ad arricchire e rendere dinamica e giovane la serata gli interventi di due giovani barlettani, Michele e Anna Cinzia, con brani scelti di don Tonino Bello rivolti ai politici e a quanti sono chiamati a promuovere il bene comune.

La cittadinanza è invitata a prendervi parte. Sarà un modo per rivolgere quesiti e dubbi e insieme dibattere.

Si ricorda l'utilizzo necessario e obbligatorio della mascherina per la partecipazione all'evento, nella cosiddetta "Piazzetta della Madonnina" sita in Via A. Gentileschi, 32

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Pasquale Gerundini ha scritto il 16 settembre 2020 alle 17:46 :

    Villani ma fatti una vecchiaia rilassante. Ritirati Rispondi a Pasquale Gerundini