Dal 20 al 27 novembre

Al via la “Settimana dei Diritti” all’IC “Pietro Mennea” di Barletta

Numerosi appuntamenti in programma, per “la crescita della persona a partire dalla ricchezza della sua diversità”

Attualità
Barletta mercoledì 20 novembre 2019
di La Redazione
Settimana dei Diritti all'IC Mennea
Settimana dei Diritti all'IC Mennea © nc

Al via la “Settimana dei Diritti” all’Istituto Comprensivo “Pietro Mennea” di Barletta dal 20 al 27 novembre, fortemente promossa dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Gabriella Catacchio, per sensibilizzare l’intera comunità scolastica sui temi della legalità, dell’ambiente e dell’inclusione.

In occasione del 30° Anniversario della Convenzione O.N.U. dei “Diritti dei bambini e dei fanciulli”, primo appuntamento mercoledì’ 20 novembre dalle ore 9:00 quando si svolgeranno incontri con le famiglie e con gli alunni delle classi prime ai quali sarà fatto dono di libri, per vivere insieme momenti di condivisione e dibattere su tematiche d’alto spessore quali la “difesa dei diritti dei minori”. Perché tutti siamo “impegnati a rispettare i diritti enunciati nella Convenzione e a garantirli a ogni fanciullo, senza distinzione di sorta e a prescindere da ogni considerazione di razza, di colore, di sesso, di lingua, di religione e di opinione politica”.

Le giornate del 21 e 22 novembre celebreranno l’ambiente con la “Festa dell’albero” in collaborazione con l’Amministrazione comunale ed il Circolo Legambiente.Nelle aree verdi dell’Istituto Comprensivo “P.P.Mennea”, scuola capofila della rete Green per la provincia B.A.T., si procederà alla piantumazione di piantine offerte da Legambiente e dall’Azienda agricola “Laltragricoltura” e si terranno “lezioni dedicate alla salvaguardia dell’ambiente” condottedai Carabinieri forestali di Bari. Inoltre, dalle ore 17:00 alle 19:00 presso l’auditorium del plesso “Rodari” in via Donizetti, si terrà la Tavola rotonda dal titolo: “Diventiamo Biocentrici: per la sostenibilità del futuro”, durante la quale interverranno: la prof.ssa Angela Danisi, docente di educazione ambientale e pedagogia dell’Università degli Studi di Bari e Raffaele Corvasce, Presidente del Circolo Legambiente di Barletta.

Nella giornata di sabato 23 novembre presso la palestra della S.S. di 1°G. “Montalcini”, nell’ambito della “Giornata Nazionale per la Sicurezza”, promossa per valorizzare e condividere le iniziative realizzate dalle scuole sui temi della sicurezza e della prevenzione dei rischi come diritto di tutti alla “conoscenza” per diventare cittadini attivi e consapevoli, dalle ore 9:00 alle 11:00, si svolgeranno incontri di formazione per alunni, docenti e personale ATA sulle norme di primo soccorso e di informazione, propedeutici all’uso del BLSD, promossi dal Consigliere Regionale Dott. Ruggiero Mennea, Presidente del Comitato regionale permanentedi Protezione Civile.

Per concludere la settimana ricca di eventi ed iniziative, il 27 novembre, dalle ore 17:00 alle 19:00 nell’auditorium del plesso “Rodari” si terrà l’incontro “Scuola-famiglia-territorio” per la valorizzazione dell’individualità di ciascun alunno per una scuola equa ed inclusiva dal titolo “Io accolgo e tu? L’unicità, un tesoro speciale”, durante il quale interverranno: l’Assessore alla P.I. Michele Lasala, l’Assessore alle Politiche sociali Nicola Salvemini, il Dirigente ai Servizi Sociali e P.I. Dott.ssa Caterina Navach, il Dott. Fabio Cardone, psicologo e psicoterapeuta, la sig.ra Stefania Grimaldi, Presidente del Comitato genitori “Insieme per le neurodiversità”. Un’organizzazione così nutrita di appuntamenti, dai temi nobili e altisonanti, sarà, ancora una volta, motivo per riscoprirsi Comprensivo non solo sulla “carta”, ma una comunità educante ed operante verso obiettivi condivisi a servizio del territorio, primo fra tutti la crescita della persona a partire dalla ricchezza della sua diversità”.

Lascia il tuo commento
commenti