L'idea originale

"L'albero più Bellino in piazza a Natale": battere il record con un albero all'uncinetto

A cura dell'associazione "Imparare a creare"

Attualità
Barletta mercoledì 09 ottobre 2019
di La Redazione
Albero di Natale all'uncinetto
Albero di Natale all'uncinetto © nc

L' Associazione "Imparare a creare" di Maria Rosaria Cavaliere e Barbara Destefano sita in via Nazaret 4 è un'associazione culturale nata con l'obbiettvo di divulgare le Arti antiche dal tombolo rinascimento al chiacchierino. Continuare insomma la tradizione popolare delle nostre nonne artiste di lavori all' uncinetto. Riscoprire tutte le arti che ormai sono in via d'estinzione. Un modo originale e divertente per avvicinare le nuove generazioni a questo tipo di arte che potrebbe essere un inizio per un futuro più roseo.

"L'albero in piazza, un filo che unisce triveneto al Natale" è un'iniziativa che mira a superare un record italiano. Si tratta di relizzare un albero di Natale con un minimo di 1397 mattonelle fatte all'uncinetto con la tecnica del Granny . L'associazione "Imparare a creare" si è posta l'obbiettivo di competere in questa avventura con la prima edizione de "L'albero più Bellino in piazza a Natale".

Per la realizzazione di questo progetto sono state invitate tutte le donne che hanno dimestichezza con questa tecnica, dalle mamme alle figlie che intendono dare un loro valido contributo alla realizzazione di questo albero. Pertanto, chi volesse è invitata presso la sede di via Nazareth numero 4 per incontrarsi, socializzare e contribuire alla realizzazione di un successo che potrebbe portare il nome di Barletta in Italia nel record nazionale. Appuntamento sabato mattina dalle 10.30 alle 12.30 ed il lunedì dalle 10.30 alle 12,30 oppure chiamare il 392 800 3333.

Naturalmente l'invito è valido e sono ben accetti anche uomini. L'albero più Bellino in piazza è supportato dall'azienda Bellino riciclo di Barletta.

Lascia il tuo commento
commenti