Dal 7 ottobre

"Un Bus per i lavoratori", avviato il servizio di trasporto pubblico per la zona industriale

Fino al 31 dicembre sarà gratuito

Attualità
Barletta mercoledì 09 ottobre 2019
di La Redazione
Un Bus per i lavoratori a Barletta
Un Bus per i lavoratori a Barletta © nc

Un servizio utile ai lavoratori e alla città, che coniuga le esigenze dei singoli di valide alternative all'auto privata con la diffusione della cultura della mobilità sostenibile. A Barletta da lunedì 7 ottobre è partito il Bus per i lavoratori, in via sperimentale fino al 31 dicembre 2019. Un iter avviato oltre un anno fa, con la sottoscrizione da parte di tanti cittadini dell'iniziativa lanciata da Forza Italia Barletta e dal coordinatore cittadino Giovanni Ceto, concluso positivamente grazie al sostegno dell'Amministrazione comunale e dell'assessore alle Politiche per la mobilità Michele Lasala.

Un'esigenza divenuta necessità negli ultimi mesi, da quando la viabilità cittadina è stressata dai disagi per i lavori in corso per la soppressione dei passaggi a livello. Dal 7 ottobre tutti i lavoratori della zona industriale possono lasciare a casa l'auto e usufruire del mezzo di trasporto pubblico per raggiungere la propria azienda, con notevoli benefici per il traffico urbano e anche per le loro tasche: fino al 31 dicembre, infatti, il servizio sarà gratuito. In fase di avvio le corse saranno tre ma è già previsto un loro incremento. "Sono questi i risultati della politica del fare, la politica al servizio della gente - dichiara Giovanni Ceto - Chi credeva fossero solo parole e slogan elettorali dovrà ricredersi. È solo un inizio, ma siamo certi che, nel tempo, si potranno regolarmente utilizzare i trasporti pubblici per andare a lavorare, a scuola e spostarsi in città. Gli abbonamenti mensili, sino a fine anno gratuiti, dal 2020 avranno comunque costi popolari. Siamo inoltre pronti ad accogliere istanze e proposte di quanti vorranno consigliare modifiche o miglioramenti, e valutarle insieme agli organi preposti per rendere il servizio sempre più efficiente".

In dettaglio le modalità del servizio "Un Bus per i lavoratori":
Capolinea di partenza in via Regina Margherita, davanti al ristorante "La bufala" ai seguenti orari:
5:20 - 13:15 - 21:20

Questo il percorso completo del BUS:

- Via Regina Margherita (la bufala)
- Sottovia Parrilli
- Via Ippocrate
- Via Achille Bruni
- Via Rossini
- Via Ponchielli
- Via Vecchia Canosa
- Via Madonna della Croce
- Via Delle Belle Arti
- Via Barberini
- Via Paolo Ricci
- Via Leonardo da Vinci
- Via Giacomo Leopardi
- Via Dante Alighieri
- SS 16 Bis
- Via Trani
- Via Strasburgo
- Via Dell’Unione Europea
- Via Dell’Euro
- Via Del Lavoro
- Via Trani
- Via Scuro
- Via Vecchia Mad. Dello Sterpeto
- Viale Industrie

Al ritorno il pullman farà il percorso inverso.


Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Pasquale spera ha scritto il 09 ottobre 2019 alle 15:45 :

    E per via Callano a già li aspettiamo che cominciano i lavori della soppressione dei passaggi a livello tanto nel frattempo faremo un passaggio pedonale che. Da via Andria porta a vio filannino o via romagnosi non si sa quando ma non vi preoccupate arriverà Rispondi a Pasquale spera

  • Sabina musciagna ha scritto il 09 ottobre 2019 alle 12:41 :

    E chi deve raggiungere via foggia? Rispondi a Sabina musciagna

  • Cris ha scritto il 09 ottobre 2019 alle 08:36 :

    E per i lavoratori di via Foggia??? Non esistono solo quelli di via Trani ci sono molte aziende anche in via Foggia deve essere via sperimentale anche di la. Rispondi a Cris

  • Monterisi Giusy ha scritto il 09 ottobre 2019 alle 06:35 :

    Dovrebbero esserci anche altri orari, quelli a maggiore densità di traffico. Tipo 8 12 13 15 17 19. Grazie in anticipo Rispondi a Monterisi Giusy