Con delibera del Commissario straordinario

PNRR, a Barletta costituiti gli organismi comunali per la gestione degli interventi

Finalizzati alla organizzazione, conoscenza delle opportunità usufruibili, valutazione e indirizzo operativo

Attualità
Barletta mercoledì 19 gennaio 2022
di La Redazione
Pnrr
Pnrr © n.c.

Entra nel vivo la attività dell’Ente Civico per cogliere tutte le opportunità offerte dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

Con una propria Deliberazione con poteri di Giunta Comunale, il Commissario Straordinario Francesco Alecci ha costituito gli organismi comunali finalizzati alla organizzazione, conoscenza delle opportunità usufruibili, valutazione e indirizzo operativo ai Settori di competenza.

Si tratta in particolare di: Cabina di regia, Conferenza dei Dirigenti, Segreteria Tecnica, Tavolo del Partenariato economico e sociale e Unità Operative di progetto.

La Cabina di Regia assolverà ai compiti di indirizzo, impulso e coordinamento sulla attuazione degli interventi del PNRR ed è composta dal Commissario Straordinario (dal Sindaco quando si insedierà o suo delegato), dal Segretario Generale e dai Dirigenti comunali.

La Conferenza dei Dirigenti svolgerà la funzione di coordinamento operativo, monitoraggio e controllo del PNRR e potrà avvalersi del supporto di Società partecipate dal Comune.

La Segreteria Tecnica supporterà le attività della Cabina di Regia e della Conferenza dei Dirigenti, coordinando operativamente la predisposizione delle candidature fino al provvedimento finale.  La Segreteria Tecnica, costituita presso il Servizio Coordinamento Politiche Europee, opererà in stretto collegamento con i Dirigenti di Area nelle attività di programmazione, monitoraggio e rendicontazione al fine della predisposizione di report periodici, che consentano di adottare per tempo le propedeutiche (se richiesto dai bandi) variazioni agli strumenti di programmazione (dal DUP al Bilancio, passando per il Programma delle opere pubbliche e il Piano biennale degli acquisti). 

il Tavolo del partenariato economico e sociale avrà funzioni consultive per le materie connesse all’attuazione del PNRR e sarà composto dai rappresentanti delle parti sociali, del mondo associativo più rappresentativo del sistema della istruzione e della società civile.

le Unità operative di progetto, create presso le Aree di riferimento degli interventi, provvederanno alla realizzazione di tutte le attività di progetto, monitoraggio e rendicontazione degli interventi finanziati.

L’obiettivo della Amministrazione è chiaro: raggiungere tutte le possibilità che si attaglino perfettamente alle esigenze della Città nel pieno rispetto dei termini temporali previsti.

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia il tuo commento
commenti