Il 29 aprile scorso

"Il ruolo degli avvocati delle Avvocature pubbliche", incontro online Rotary Club Barletta

Relatori: Avv. Giuseppe Caruso ed Avv. Isabella Palmiotti dell’Avvocatura Comunale del Comune di Barletta

Attualità
Barletta lunedì 03 maggio 2021
di La Redazione
Rotary Club Barletta
Rotary Club Barletta © Rotary Club

Nel mese rotariano dedicato alla salute, i lavori aperti dalla presidente Alessandra Palmiotti  hanno evidenziato come l’integrità, l’etica, sono valori da custodire attraverso la cultura della legalità per uno sviluppo sostenibile della comunità. Allo stimolante convegno, hanno partecipato, oltre ai soci, alle socie e gentili ospiti presenti,  le autorità istituzionali l’Assessore al contenzioso  comunale-Vice Sindaco avv. Gennaro Cefola, il Comandante della Polizia Locale di Barletta dott. Savino Filannino, il Presidente Rotary Canosa Marco Tullio Milanese, il Presidente Rotary Valle Dell’Ofanto Giacomo Triglione, il dott. Antonio Balzano responsabile della direzione Inps di Foggia, ,Anna Palombella, la Presidente Rotaract  Susanna Camporeale.

 

Articolata ed entusiasmante trattazione mirata sul ruolo istituzionale e sociale dell’Avvocatura Pubblica,  sui sempre maggiori compiti, o meglio funzioni, trasferite in virtù del principio di decentramento amministrativo, sancito dall’art. 5 della Costituzione, dallo Stato alle Amministrazioni Locali, soprattutto ai Comuni, delineando il nuovo rapporto con gli utenti dei servizi pubblici, caratterizzato da una maggior partecipazione del cittadino nel procedimento amministrativo, nonché la privatizzazione di alcuni rapporti con le Pubbliche Amministrazioni.

Focus sulla figura degli Avvocati Pubblici, capaci di fornire, oltre alla difesa in giudizio, specifiche consulenze legali, anche al fine di evitare possibili contenziosi futuri, necessari per fronteggiare la complessità dell’azione amministrativa, l’iperproliferazione a livello normativo e la contraddittorietà che spesso ne deriva tra le stesse fonti normative.

Spunti e riflessioni condivise e partecipative. La Presidente Alessandra Palmiotti rimarca in conclusione, come già evidenziato dai prestigiosi relatori, su come una corretta mappatura del contenzioso possa permettere all’amministrazione interessata di implementare scelte a livello formativo o organizzativo per potenziare, sotto l’aspetto dell’efficacia, la cura dell’interesse pubblico.

L’attenzione del Rotary è sempre massima garantendo la spazialità delle opportunità giuridiche, educative e rivolte ad una più efficace tutela degli interessi pubblici nella nostra comunità.

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia il tuo commento
commenti