Attività di supporto alle istituzioni

Associazione Nazionale Polizia di Stato Sezione di Barletta: bilancio attività 2020

Per far fronte alle necessità che si sono susseguite soprattutto per l’emergenza pandemica ancora in atto

Attualità
Barletta sabato 20 febbraio 2021
di La Redazione
ANPS Barletta
ANPS Barletta © ANPS

L’A.N.P.S. Sezione di Barletta è attiva sul territorio cittadino da circa 4 anni ed è nata dal già rodato Gruppo dei Volontari che opera costantemente da circa 10 anni.

L’anno 2020 ha visto la Sezione ed il Gruppo dei volontari, incardinato al suo interno, in primissima linea al fianco delle istituzioni per far fronte alle necessità che si sono susseguite soprattutto per l’emergenza pandemica ancora in atto.

Difatti l’esperienza dei volontari ha permesso di poter svolgere in piena sicurezza innumerevoli servizi a supporto di FF.OO. e Comune di Barletta, nonché di innumerevoli altri soggetti istituzionali. Di seguito i servizi più importanti offerti nel corso del 2020:

  • GENNAIO/FEBBRAIO – Supporto per lo svolgimento delle gare di calcio presso lo stadio Manzi-Chiapulin e numerose maratone svoltesi all’interno dell’abitato ed in campagna
  • MARZO/DICEMBRE – Inizio pandemia, volontari impiegati presso gli Uffici Postali, Ville Comunali e presso gli Uffici dell’Agenzia delle Entrate. Quest’ultimo servizio ancora in corso in virtù di una convezione a livello nazionale.
    • Supporto presso la stazione a supporto della Polizia Ferroviaria per il regolare deflusso e controllo dei passeggeri;
    • Distribuzione dei viveri di prima necessità presso il Palazzetto dello Sport per circa 40 giorni, aiutando fattivamente circa 1000 famiglie, evento fortemente voluto dal Sig. Sindaco di Barletta;
    • Supporto alla Polzia di Stato e Polizia Locale per il transito del Giro d’Italia.

L’A.N.P.S. di Barletta, inoltre, nello scorso mese di gennaio, ha rinnovato le cariche sociali, rieleggendo a presidente il Comm. della Polizia di Stato a. r. Dott. Antonio CORVASCE che, unitamente al Sig. RIZZI Vincenzo, presidente del Gruppo Volontari e Protezione Civile, hanno organizzato al meglio ogni iniziativa a servizio della collettività.

L’Associazione, unitamente al Comune di Barletta e ad altre realtà associative del territorio, domenica 21 febbraio sarà parte integrante del complesso meccanismo che si appresta a gestire presso il palazzetto dello sport il piano vaccinazioni, che si spera possa portare tutti verso una visione di futuro più roseo.

L’A.N.P.S. Sezione di Barletta, nonostante i tanti problemi da affrontare per gestire al meglio un organismo di volontariato, risponde presente all’ennesimo appello delle Istituzioni per un aiuto concreto alla popolazione, spirito questo, che mai verrà meno nell’animo di chi crede che aiutare il prossimo sia il gesto più nobile che si possa compiere.

Infine, ma non meno importante, l’A.N.P.S. di Barletta non appena avrà termine questa fase emergenziale, inaugurerà la propria sede sita all’interno della stazione ferroviaria.

 

Lascia il tuo commento
commenti