"Giornata della Filatelia"

Massafra
il 9 novembre 2018 alle ore 10:30

Indirizzo Padiglione "Nicola Lazzaro" della scuola secondaria "Manzoni"

"Giornata della Filatelia"
ViviWebTv © ViviWebTv

Venerdì 9 novembre, alle 10:30, nel padiglione "Nicola Lazzaro" della scuola secondaria "Manzoni" si terrà a Massafra la sedicesima edizione della "Giornata della Filatelia" organizzata dal circolo filatelico e numismatico "Antonio Rospo", associato alla Federazione Società Filateliche Italiane.

La manifestazione è incentrata sul tema "Francobolli e fumetti" che veicolano storie e vissuti. Gli alunni, oltre a creare fumetti con storie, personaggi e fiabe, hanno intervistato nonni, genitori parenti sui fumetti letti, raccolti, regalati. Nei loro lavori hanno anche utilizzato in particolare francobolli di poste italiane dedicati a Tex e a Walt Disney (precisamente al foglietto "90 anni di Topolino"). Lavori che si potranno ammirare nello stesso giorno nel padiglione B, ove sono anche esposte due collezioni sui fumetti di Francesco Maria Rospo.

Nello stesso padiglione dalle 9:30 alle 13:30 sarà presente un apposito ufficio postale per apporre sulla cartolina a colori l’annullo filatelico "Andrè Dupin a Massafra" (tratto dal fumetto "Le indagini" di Andrè Dupin dello scrittore Fabrizio Liuzzi) che vede un rivisto e suggestivo lungovalle "Niccolo` Andria" di Massafra, con sullo sfondo la gravina di San Marco, il ponte Garibaldi e il Duomo realizzato dal bozzetto di Gianfranco Vitti, rielaborato da Nicola Fabio Assi.

Alla manifestazione interverranno il sindaco Fabrizio Quarto, l’assessore alla pubblica istruzione Maria Rosaria Guglielmi, il referente della Filatelia di Lecce, Brindisi e Taranto Francesca Magnani, lo scrittore Fabrizio Liuzzi, il delegato per Puglia e Basilicata della Federazione fra le Società Filateliche Italiane Sergio De Benedictis, il dirigente scolastico dell'istituto comprensivo "De Amicis – Manzoni" Maria Rosa Blonda.

Sarà poi la volta di tutti i dirigenti presenti delle altre scuole nel momento della premiazione dei docenti referenti, docenti collaboratori (attestati di merito) ed alunni (materiale filatelico).