Via Duomo

Chiese, strade e piazze storiche, monumenti, palazzi ed edifici storici, insediamenti rupestri.

a cura di Michele Lamonaca
vistaSez

Nasce esattamente nella Piazzetta antistante la Cattedrale di Santa Maria Maggiore e termina nella Piazzetta dove convergono via Ettore Fieramosca, corso Vittorio Emanuele e  via Cialdini.

Con soli cinque metri di larghezza e cento metri di lunghezza è una delle vie più antiche della città tanto che alcuni studi sull'area circostante la Cattedrale hanno ricollegato questa via al tracciato più antico attorno al quale è sorto il primo nucleo urbano.

Via Duomo è intersecata da numerosi vicoli molti dei quali sono intitolati ad alcuni dei tredici cavalieri italiani che hanno combattuto valorosamente nella Disfida di Barletta.
Seguendo i vicoli a nord si va verso il luogo dove sorgevano le antiche mura mentre a sud si va verso via Ettore Fieramosca che cingeva il centro urbano più antico.

La via è tra le più frequentate, ricca di locali e di gente, grazie al recupero funzionale nonché delle bellezze architettoniche portato a termine nel centro storico negli anni 90'.

Via Duomo è parte insostituibile dell'itinerario ideale che da corso Vittorio Emanuele, centro della città, porta al Castello lungo la parte più suggestiva e ricca di storia di Barletta.

La città

La morfologia della città, le sue peculiarità, l’economia, la flora e la fauna.

Vai alla sezione

Volantini

Le migliori offerte in città e dintorni.

Vai alla sezione

Meteo

Consulta le previsioni meteo della tua città fino a 5 giorni grazie ai dati aggiornati del nostro bollettino metereologico.

Vai alla sezione

Strumenti di segnalazione

Hai una segnalazione da fare o una buona storia da condividere con la nostra redazione e con i nostri lettori? Segnalaci subito la tua notizia.

Vai alla sezione

Autocertificazione Online

Online moduli di Autocertificazione da compilare e stampare velocemente.

Vai alla sezione

Farmacie di turno a Barletta

Visualizza i turni delle farmacie di turno.

Le farmacie di turno