Barletta - giovedì 29 settembre 2016 Calcio

Calcio a 5

Il mercato del Futsal Barletta non è ancora chiuso: tesserato il brasiliano Scardua

"E non è finita qui!", fa sapere la dirigenza

Andre Felipe Rocha Scardua © nc
di La Redazione

A pochissimi giorni dal debutto ufficiale, previsto per sabato 1° ottobre al PalaDisfida "Mario Borgia " contro il Chaminade Campobasso, il Futsal Barletta mette a segno un altro importante colpo di mercato.

Nella prossima stagione, infatti, vestirà la casacca biancorossa il calcettista sudamericano Andre Felipe Rocha Scardua, centrale classe '95 proveniente dall' A.C. 5 Diavoli (Serie B).

Nonostante la giovane età, Andre in terra veneta ha vissuto una stagione molto positiva, impreziosita da ben 13 reti realizzate con la prima squadra e 29 con la squadra Under 21.

Il nuovo calcettista dei barlettani si è già unito ai suoi nuovi compagni ed è pienamente arruolabile per la prima giornata di campionato.

Inoltre la settimana prossima si unirà al gruppo un altro calcettista brasiliano proveniente da una squadra di Serie A2, che insieme a Scardua andrà a comporre un reparto difensivo di qualità, a conferma della grande voglia dei biancorossi di primeggiare per i primi posti della graduatoria.

 

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
1 Commento
Chiudi Non visualizzare di nuovo