Campionato di Basket

​Basket, Rosito Barletta corsara a Foggia contro il Cus

Gli uomini di coach Degni si impongono per 61-89, ottime le prove di Smith e Stephens

Basket
Barletta martedì 12 dicembre 2017
di La Redazione
Rosito Barletta
Rosito Barletta © nc

Bottino pieno anche al PalaRusso per la Rosito Barletta. Gli uomini guidati da coach Degni portano a casa due punti grazie all’ennesima prova convincente: 61-89 il finale contro il Cus Foggia, con i biancorossi sempre in pieno controllo della gara.

Dopo un inizio abbastanza equilibrato, la Cestistica prende il largo già nei primi 10 minuti di gioco, chiudendo il primo quarto sul +13 (14-27). Il Cus serra le maglia in difesa e prova come può a contrastare le offensive avversarie, ricorrendo spesso ad interventi al limite della regolarità che permettono di rosicchiare qualche punto prima dell’intervallo lungo (32-41). Al rientro sul parquet, però, è Barletta a dare la spallata decisiva al match: oltre ad un’ottima difesa, Stephens e Smith trovano con una certa insistenza la via del canestro e portano la squadra a chiudere il terzo periodo sul 42-66. Con il risultato ormai in ghiaccio, coach Degni concede un po’ di meritato riposo ai senior e allunga le rotazioni fino alla sirena finale. Ottime le prestazioni di Menas Stephens (33 punti) e Jamal Smith (22 punti), supportati dai giovani Luca Amorese (14 punti) e Andrea Balducci (8 punti).

Bilancio positivo, dunque, in casa Rosito: “Sapevamo delle insidie che nascondeva questa gara – ha ammesso coach Degni -, ma siamo riusciti ad imporre il nostro gioco. L’atteggiamento è stato quello giusto e la squadra è riuscita a tenere alta la concentrazione. Due punti più che meritati, sono soddisfatto. Ora testa al prossimo impegno contro la Virtus Molfetta”.

Cus Foggia-Rosito Barletta 61-89 (14-27; 18-14; 10-25; 19-23)

Cus Foggia: De Letteris St. 12, Lioce 8, Dell’Aquila 5, Russo 4, Rizzi 13, De Letteris Se. 9, Carrillo P. 8, Carrillo S. 2, Dipaola, Maiella. All. Basile

Rosito Barletta: Degni 3, Stephens 33, Smith 22, Rainis 2, Defazio 4, Amorese 14, Rizzi G. 3, Balducci 8, Rizzi F., Gentile. All. Degni


Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette