Campionato di Basket

Rosito Barletta in scioltezza contro Bitonto: 95-50 il finale

Quinta vittoria consecutiva in casa per gli uomini di coach Degni

Basket
Barletta lunedì 27 novembre 2017
di La Redazione
Rosito Barletta
Rosito Barletta © nc

Il PalaMarchiselli si conferma un fortino inespugnabile. Contro una Virtus Bitonto mai in partita, la Rosito Barletta si impone con il risultato di 95-50. Due punti piuttosto facili per Defazio e compagni, ancora primi in classifica a 14 punti, gli stessi della Fortitudo Trani.

La cronaca
Coach Degni schiera il solito quintetto composto da Rainis, Degni, Stephens, Smith e Defazio. Parte subito forte la Cestistica, che piazza il primo parziale con Smith, Stephens e la tripla di Rainis. Bitonto accenna una minima reazione e si riporta sotto nel punteggio, ma Degni in appoggio e Stephens dalla linea dei 6.75 riportano i biancorossi a distanza di sicurezza. Il primo quarto va in archivio sul 21-17. Nel secondo periodo l’avvio dei biancorossi è piuttosto contratto, i tiri liberi di Amorese e una penetrazione di Smith però portano comunque i padroni di casa sul +10 (27-17). Il risultato, in ogni caso, non viene mai messo in discussione: con soli 3 punti segnati dagli ospiti, le squadre guadagnano la via degli spogliatoi all’intervallo lungo sul 48-20.

Il ritorno sul parquet non cambia l’inerzia della gara. Le difficoltà al tiro di Bitonto sono evidenti e non impensieriscono in nessun modo la difesa barlettana, brava a capitalizzare tre contropiedi per un parziale di 6-0 in avvio di terzo quarto (54-20). Gli ospiti mollano definitivamente la presa, così al PalaMarchiselli è pura accademia: Smith e Stephens sono straripanti, mentre i canestri di Amorese e Balducci chiudono il terzo periodo sul 77-36. Con il risultato ormai in ghiaccio, nel finale coach Degni tiene a riposo i senior e lascia il campo ai più giovani fino al 95-50 che chiude definitivamente i giochi. Ottime le prestazioni di Menas Stephens (37 punti) e Jamal Smith (23 punti), seguiti a ruota da un ottimo Luca Amorese (14 punti). Bene anche Gennaro Rizzi e Andrea Balducci, entrambi a referto con 6 punti.

Rosito Barletta-Virtus Bitonto 95-50 (21-17; 27-3; 29-16; 18-14)

Rosito Barletta: Stephens 37, Smith 23, Degni 4, Defazio 2, Rainis 3, Amorese 14, Balducci 6, Rizzi G. 6, Prudente, Rizzi F.; coach: Degni

Virtus Bitonto: Tanzi 12, Piccolino 2, Tiani 12, Ursi 2, Didonna 14, Di Chiaro 2, Lamura 5, Luiso 1, Fanelli; coach: Caressa


Ufficio Stampa ASD Rosito Barletta
Massimiliano Dipasquale

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette