Campionato di Basket

La Rosito Barletta passa al PalaPoli: 74-77 il finale contro Molfetta

Coach Degni: "Vittoria meritata, ora testa alla Fortitudo Trani"

Basket
Barletta lunedì 13 novembre 2017
di La Redazione
Rosito Barletta
Rosito Barletta © nc

Su un campo ostico e contro una squadra come la Pallacanestro Molfetta costruita per vincere, la Rosito Barletta sbanca il PalaPoli con il risultato di 74-77. Due punti preziosi per la compagine biancorossa, che nel prossimo turno si prepara ad ospitare fra le mura amiche del PalaMarchiselli la capolista Fortitudo Trani, ancora imbattuta (Foto: Adua Sardella).

La cronaca
Coach Degni lancia Rainis, Degni, Stephens, Smith e Defazio in quintetto. Ragno risponde con Totagiancaspro, Maggi, Altamura, Binetti e Leoncavallo. L’avvio di gara è abbastanza equilibrato: da una parte ci sono i canestri di Leoncavallo e Maggi, dall’altra Degni e Stephens rispondono colpo su colpo. Sul finire del primo quarto, però, è Smith a salire in cattedra con due tiri liberi e una penetrazione che permette ai suoi di chiudere in vantaggio sul 16-19. Liso nel secondo periodo prova a caricarsi la squadra sulle spalle, ma la Cestistica viene fuori grazie ai soliti Smith e Stephens fino al 30-35 che manda tutti negli spogliatoi per l’intervallo lungo.

Al rientro sul parquet la musica non cambia: Barletta sale sul +12 (51-63), raggiungendo il massimo vantaggio, Molfetta riapre la partita con i liberi di Maggi e il tiro dai 6.75 di Leoncavallo che portano i padroni di casa sotto di una sola lunghezza con meno di un minuto da giocare (69-70). Nel momento topico, un gioco da tre punti di Smith e la tripla di Stephens sembrano chiudere il match, ma è ancora il capitano Maggi a riportare la Pavimaro ad un solo possesso di distanza con 8 secondi da giocare (74-76). Nel finale Stephens fa uno su due dalla lunetta e l’ultima preghiera di Maggi si infrange sul ferro: al PalaPoli passa la Rosito Barletta. Ottime le prestazioni di Smith (30 punti) e Stephens (24 punti), bene anche Nicola Degni (10 punti).

Soddisfatto al termine della gara coach Degni: “E’ stata una grandissima vittoria – ammette il tecnico – contro un avversario che fino alla fine lotterà per le prime posizioni. Noi siamo riusciti a rimanere sempre concentrati durante la partita, anche nei loro momenti favorevoli. Sono soddisfatto. Godiamoci questo giorno di riposo e da martedì testa alla Fortitudo Trani”.

Pallacanestro Molfetta – Rosito Barletta 74-77 (16-19; 14-16; 19-19; 25-23)

Pallacanestro Molfetta: Totagiancaspro 2, Leoncavallo 21, Azzollini 1, Spadavecchia, Murolo 2, Petruzzella 4, Altamura 6, Binetti, Liso 11, Maggi 27. All. Ragno

Rosito Barletta: Stephens 24, Binetti, Degni 10, Balducci 2, Smith 30, Rizzi F., Rizzi G., Defazio 6, Rainis 5, Caruso. All. Degni

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette